Gli avvenimenti degli ultimi giorni ci consegnano un quadro, in Siria ed in Medio Oriente, decisamente imprevedibile o quantomeno sorprendente anche soltanto fino a pochissimo tempo fa. L'impressione generale, comunque, è che si sia finalmente raggiunta una soluzione conveniente ed onorevole a tutti, o quasi; tale da giustificare, quindi, l'auspicata fine di questo lungo conflitto, durato quasi nove anni.

L'EDITORIALE

Due poliziotti caduti a Trieste: la misura ormai è colma

Quanto avvenuto a Trieste non è certo il primo episodio del genere, e purtroppo, di questo passo, non sarà nemmeno l'ultimo. Servono interventi normativi e politici chiari e decisi, per permettere alle nostre Forze dell'Ordine d'operare in modo tranquillo ed efficace, con una certezza della pena che non vanifichi poi gli sforzi del loro lavoro.
RMS Laconia

L’affondamento del Laconia: quella tragedia negata dagli inglesi

Nel 1942 il transatlantico Laconia fu attaccato dai tedeschi, nell'attacco morirono 1700 prigionieri italiani che furono chiusi nella stiva dall'equipaggio britannico e polacco. In alcuni casi i prigionieri furono fucilati mentre tentavano di aggrapparsi a una delle scialuppe di salvataggio.

Fiat 500: da mito intramontabile a gioiellino del settore green

Mito intramontabile sin dagli anni Cinquanta la Fiat 500 è destinata a rappresentare il prodotto di punta della casa di Torino nel settore "green" nel prossimo futuro.

Blitz francese: svendute le saline sarde

Con un'astuta mossa finanziaria, il colosso francese Salins du Midi, ha messo le mani sulle saline italiane di Sant'Antioco e quelle di Margherita di Savoia
yemen

La silenziosa carneficina della guerra in Yemen

Non si ferma la guerra civile in Yemen scoppiata nel 2015 con la rivolta degli Houthi. Da quattro anni la popolazione è sottoposta a pesanti bombardamenti da parte dell'Arabia Saudita, ma il regime arabo ha il forte supporto di Washington.

OPINIONI

SEGUICI SU

10,882FanLike
35FollowerSegui
182FollowerSegui
1,486FollowerSegui
30IscrittiIscriviti

ITALIA

antonio storti

Campania 2020, Storti (Dc): “Invertire il declino della nostra comunità”

Il segretario provinciale della Dc di Avellino Antonio Storti si proietta alle elezioni regionali della Campania del 2020: tre i punti cruciali illustrati in un comunicato stampa.

MONDO

Tunisia: la morte di Ben Ali, il “Presidente Poliziotto”

Dopo Cajid Essebsi, recentemente scomparso, la Tunisia perde anche un'altra sua storica figura: Ben Ali, spesso definito come il "Presidente Poliziotto" date proprio le sue origini come uomo della Sicurezza tunisina ai tempi del "Combattente Supremo" Bourghiba.

CALCIO & SPORT

Serie A, il punto: L’Inter di Conte è la vera anti-Juve?

Dopo sei giornate di campionato l'Inter di Conte, con sei vittorie in altrettante partite, si candida come la principale antagonista della Juventus. Romane in leggero ritardo sul gruppo di testa, inizio da incubo per il Milan di Giampaolo.

CRISITALY ED EUROCRISI

La crisi del Movimento 5 Stelle secondo Epoch Times e il Falun Dafa

La lettura che la setta anticinese Falun Dafa ha della crisi del primo governo Conte e del calo elettorale che nel corso dei mesi hanno conosciuto i 5 Stelle è alquanto "personale".

ECONOMIA

Acea

Tra obiettivi futuri e prezzi all’ingrosso: Acea punta sul mercato libero

In attesa della liberalizzazione del 2020, Acea si prepara strutturandosi per inserirsi sul mercato con le offerte migliori.

TERRORISMO & GUERRE

Siria: offensiva turchia contro i curdi

Siria: l’implicito ricatto degli Stati Uniti all’Europa

Attorno alla decisione deli Stati Uniti di lasciare campo libero alla Turchia nel Nord della Siria ruotano complessi equilibri internazionali che riguardano sia la Russia di Vladimir Putin che i partner europei della NATO.

FOCUS

CULTURA E SOCIETÀ

POLITICA

CRONACHE

ESTERI

ECONOMIA E LAVORO

EUROPA

MOTORI

A SPASSO CON LA STORIA