La CGIL (e i magistrati) consegnano definitivamente l'articolo 18 all'oblio del precariato del mercato del lavoro contemporaneo, nel quale i diritti del lavoratore sono soltanto un ricordo.

Non chiamatelo più “Belpaese”

Da Nord a Sud, si muore di freddo e privazione. L'altra Grecia è proprio davanti a noi, nell'ex Belpaese. E' ora di mettere da parte buonismo e favolette.
Gran Ballo Russo - Palazzo Brancaccio

La quinta edizione del Gran Ballo Russo è un invito ad amare la bellezza

Si è svolta sabato scorso, la quinta edizione del Gran Ballo Russo a Roma: rappresentato Guerra e Pace di Lev Tolstoj. Michele Placido tra gli ospiti.
Amartya Sen

Amartya Sen smonta in cinque minuti il mito dell’euro

L'economista indiano sorprende tutti a Otto e Mezzo e si schiera contro la moneta unica, rea di aver penalizzato l'Italia.
Obama Merkel

Merkel: “Non è detto che l’Europa conterà in eterno sugli Stati Uniti”

Durante il discorso di ringraziamento per il conferimento della Laurea honoris causa ricevuto dal Cancelliere tedesco Angela Merkel a Bruxelles, il leader della Germania ha espresso le proprie preoccupazioni per il futuro dell'Europa. C'è Barack Obama dietro le sollecitazioni tedesche?

SAVE DONBASS PEOPLE

save donbass people

Empatia: una delle più alte forme d’intelligenza

Negli ultimi anni molte parole dapprima usate solo...

Sessant’anni fa la prima Coppa delle Nazioni d’Africa

Oggi inizia l'edizione numero 31 della Coppa delle Nazioni d'Africa. Sessant'anni fa la prima storica edizione, con tanti risvolti politici. Una storia panafricana.

La Cina e il mercato: riforme, peso globale e inadempienza USA e UE

Dal 1949 ad oggi la Cina compie un percorso di continue riforme, che negli ultimi anni hanno conosciuto un'importante accelerazione.

Ernst Happel, il Mozart del calcio

L’allenatore austriaco è stato il primo vero profeta del “calcio totale”, ripercorriamo la sua storia intrisa di straordinari successi e autentici miracoli sportivi spesso poco conosciuta nel nostro paese.

Il discorso d’addio di Barack Obama: “Oggi l’America è migliore”

A Chicago Barack Obama ha tenuto il suo ultimo discorso da Presidente; Donald Trump mai nominato, ma numerose sono state le allusioni.

Cyberspionaggio: l’affaire Occhionero. Cui prodest?

Per quale ragione i fratelli Occhionero spiavano molte delle più importanti figure dello Stato e del paese? E quali collegamenti potevano vantare?

OPINIONI

ITALIA

DBRS riduce il rating italiano a “BBB”

Tra le motivazioni: in dieci anni l'Italia è cresciuta meno degli altri Paesi dell'Eurozona. Gli fa eco Albert Edwards di SocGen: "Ricapitalizzare le banche è uno spreco di tempo se l'Italia rimane nella zona Euro"

Trani, processo “Rating”: il PM chiede condanna a 9 anni per analista di “Fitch”

A Trani s'indaga sulla caduta del governo Berlusconi. Il PM ha già richiesto le prime condanne per alcuni importanti analisti di Fitch e di Standard&Poor's.

EUROPA

Nigel Farage

Nigel Farage: “L’Unione Europea è più pericolosa della Russia”

Parlando a LBC, Nigel Farage ha dichiarato la propria fiducia nella capacità di Donald Trump di risolvere l'attuale impasse nei rapporti fra Stati Uniti e Russia.

ECONOMIA

A 15 anni dall’ingresso nell’Euro, l’Italia torna in deflazione. Non accadeva dal 1959

Calano inesorabilmente i consumi. Codacons: “negli ultimi 8 anni sono calati di ben 80 miliardi di euro”

Anche Eni guarda al petrolio iraniano

Eni è tra le 29 compagnie petrolifere straniere autorizzate ad operare nel territorio iraniano: ieri l'annuncio ufficiale di Teheran.

DALL'ORIENTE

REGIONE EURASIATICA

SOCIETÀ

Gli psicoterapeuti e i loro imprevisti concorrenti

L'accesso alle cure psicologiche e psichiatriche f...

Essere estroversi o introversi: una questione di stile e di libertà

Occorre distinguere il disturbo d'ansia sociale che è una patologia psichica, dal non voler essere sotto i riflettori che è una libertà e uno stile di vita.

AFRICA E MEDIO ORIENTE

AMERICA INDIOLATINA

Brasile: nuova rivolta carceraria e dimissioni del Segretario della Gioventù di Michel Temer

Brasile: dopo le sanguinose rivolte carcerarie di Manaus e di Boa Vista, arrivano le dimissioni del Segretario della Gioventù del Presidente Michel Temer.

ALTRE NEWS