sabato, 22 Gennaio 2022 20:09

Gruppo anticinese spagnolo etichetta criminali comuni come “dissidenti” per fini propagandistici

“Safeguard Defenders”, ha pubblicato martedì un rapporto in cui si afferma che tra i criminali in fuga vi sarebbero molti dissidenti politici

Cabras (Alternativa): “Si possono scegliere i pomodori da lanciarvi”

Il deputato Pino Cabras demolisce Draghi con un durissimo post su Facebook, evidenziando le contraddizioni sempre più gravi del Dpcm firmato

Kazakistan: il Presidente Tokayev definisce la nuova tabella di marcia economica

Le nuove riforme mirano a diventare la base di un nuovo Kazakistan. Tokayev traccia la rotta della nuova politica economica del paese

Cina: lo Xinjiang denuncia la propaganda e le ingerenze statunitensi

Il 13 gennaio, Pechino ha ospitato la 67ma Conferenza sullo Xinjiang, organizzata dalle autorità della Regione Autonoma Uigura dello Xinjiang

L'EDITORIALE

Primo comandamento del Draghistan: fine pena mai

0
Nel Draghistan l'emergenza sanitaria viene affrontata con misure draconiane che trovano nell'eccezionalità la loro unica legittimazione. Il ritorno alla normalità è sempre una sconfessione più in là. Fine pena mai.

OPINIONI

Eventi in Kazakistan e la nuova Eurasia

Il punto di vista di Aleksej Dzermant sulla situazione in Kazakistan, i suoi sviluppi futuri e la nuova Eurasia che inizia a delinearsi

Kazakistan: l’errore di non capire la fase storica

Destabilizzare oggi il Kazakistan significa non solo accerchiare la Russia ma anche sabotare la strategia cinese della Nuova via della seta.

Con Julian Assange, in nome del giornalismo indipendente

L’Alta Corte di Londra, come temevamo, ha ribaltato la sentenza di primo grado che negava l’estradizione negli USA di Julian Assange. I giudici britannici hanno accolto le rassicurazioni sul trattamento di cui dovrebbe “godere” in carcere Julian una volta estradato nell'iper-democratico Paese del democraticissimo Joe Biden, la patria di Guántanamo e della principale agenzia di sicurezza (la CIA) che pianificava di rapirlo ed ucciderlo.

CULTURA E SOCIETÀ

MONDO

Gabriel Boric eletto presidente del Cile

0
Svolta in Cile: vince Gabriel Boric. Con quasi 5 milioni di voti, è il candidato presidenziale più votato nella storia contemporanea del Cile

ECONOMIA E LAVORO

ITALIA IN CRISI

Copasir: gas, necessario un piano di sicurezza nazionale

0
L'Italia deve realizzare un piano di sicurezza nazionale, migliorare l'intelligence economica, iniziare a considerare l'energia come elemento di protezione del Paese mediante un approccio non solo più difensivo, ma anche “proattivo e propositivo”. La “Relazione sulla sicurezza energetica nella fase di transizione ecologica” che è stata approvata qualche giorno fa dal Copasir, il Comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica, presieduto dal senatore Adolfo Urso, deve far necessariamente suonare diversi campanelli d'allarme.

COMUNITÀ EUROPEA

TERRORISMO & GUERRE

Viktor Petrovich Vodolatsky

Russia, Vodolatsky: “Amicizia importante con il popolo italiano”

0
Il deputato della Duma di Stato, l'onorevole Viktor Petrovich Vodolatsky ha rilasciato alcune dichiarazioni a l'Opinione Pubblica sulla politica internazionali e i rapporti dela Federazione Russa con il nostro paese

DOLCE VITA

POLITICA

CRONACHE

ESTERI

CALCIO & SPORT

MOTORI

A SPASSO CON LA STORIA