Nuova missione turca contro i turchi dell'YPG, estensione del PKK in Siria. Dopo i bombardamenti arriva l'invasione della cittadina di Afrin, dove c'erano anche gli americani. Damasco smentisce ogni coordinamento con Ankara nell'operazione.

L'EDITORIALE

A un anno da Rigopiano l’Italia sta peggio di prima

mario monti
Nell'ultimo anno l'Italia con l'avvento del Governo Gentiloni è forse riuscita addirittura a peggiorare. Dall'incapacità di gestire i fenomeni naturali a una flebile crescita macroeconomica che però non convince, resta un'Italia ferma al palo, che non riesce mai del tutto a prendere le distanze da quella "Agenda Monti" che da 7 anni è il vero e proprio programma dei governi che si sono succeduti dalla caduta di Berlusconi ad oggi. Mentre il Commissario europeo Pierre Moscovici ci ricorda che siamo un paese commissariato, a sovranità limitata.
Fake news e censura: il ruolo di facebook

La guerra alle Fake News, ultima novità dal Fronte Occidentale

Con la scusa della guerra alle Fake News, in Occidente la propaganda si eleverà al rango di notizia, addirittura di verità. Si preparano tempi bui per la libertà d'informazione...

Si difende dal branco che lo sta pestando, uomo di 56 anni indagato per lesioni

A Milano, un gruppo di giovani ha picchiato un uomo che, per difendersi, ne ha accoltellato uno. L'uomo è stato denunciato dai carabinieri per aggressione.
Donald Trump

Usa, lo Stato Federale va in shutdown. Trump: “i dem irresponsabili”

Gli Usa vanno in shutdown dopo il mancato accordo in Senato sul bilancio federale annuale, Trump accusa i democratici di ostruzionismo. Era capitato anche a Barack Obama nel 2013.
silvio berlusconi

Berlusconi promette tagli di imposte e aliquota fissa, ma la Merkel sarà d’accordo?

Berlusconi ha promesso tagli a diverse imposte come il bollo auto e la tassa di successione, ai quali si aggiunge la proposta della flat tax, ma non ha fatto i conti Angela Merkel sua leader all'interno del Partito Popolare Europeo ed intenta a mantenere il regime di austerity per il nostro paese. Benvenuti alle elezioni farsa del 4 marzo.

OPINIONI

ITALIA

Il fenomeno baby gang sbanca anche Milano

Le Baby Gang colpiscono anche nella città di Milano, è la denuncia della Questura meneghina che ha identificato 4 ragazzi, dei quali solo uno risulta maggiorenne. Il disagio giovanile avanza da Nord a Sud, un campanello d'allarme acuto sulle condizioni dell'Italia.

MONDO

xi jinping

L’economia cinese stupisce il mondo, la vittoria di Xi Jinping

Pechino stupisce tutti gli analisti e chiude oltre le previsioni la crescita del PIL, che si assesta al 6,9% invece che al 6,8. Una notizia importante che confermano che la strada intrapresa da Xi Jinping è solida: dalla rivoluzione fiscale alla lotta alla corruzione la Cina si appresta a diventare a tutti gli effetti un'economia progredita, rilanciandone anche il ruolo politico a livello globale.

ECONOMIA

industria della lada

Russia, cresce rapidamente il settore auto, bene elettrotecnica e farmaceutica

La Russia dopo due anni di recessione torna di nuovo alla crescita. Migliora il settore industriale delle auto e della macchine agricole, bene anche altri settori industriali, secondo il ministro dell'Industria e del Commercio Denis Manturov.

CRISITALY ED EUROCRISI

La ripresa economica rallenta, l’Italia è ultima in Europa

La ripresa economica consolidatasi nel 2017 (+ 1,5% circa) rischia di affievolirsi già a partire da quest'anno. Secondo l'Ufficio studi della CGIA, infatti, gli ultimi dati di previsione elaborati dalla Commissione europea per il 2018 sono molto indicativi: il nostro Pil reale è destinato ad aumentare dell'1,3 per cento.

TERRORISMO & GUERRE

Donald Trump

Un anno di trumpismo tra genio e sregolatezza

Un anno fa Donald Trump si insediava finalmente alla Casa Bianca, dopo un lungo periodo post-elezioni, che ha visto il presidente uscente Obama spingersi ben oltre il dovuto. Molto però è cambiato anche negli atteggiamenti di Trump, nonostante le promesse fatte in campagna elettorale e nel suo discorso inaugurale. "Oggi restituiamo il potere al popolo" diceva, ma è andata proprio così?

CALCIO & SPORT

Serie A, 20a giornata: Juve e Napoli padroni del campionato

Il primo turno del 2018 ha confermato lo strapotere di Juventus e Napoli sempre più padrone assolute del campionato. Buona la prima per Walter Mazzarri sulla panchina del Torino, seconda vittoria di fila per il Benevento, poker d'autore per Immobile.

CULTURA E SOCIETÀ

POLITICA

CRONACHE

ESTERI

LAVORO

EUROPA

MOTORI

FOCUS