Argomenti Benito Mussolini

Argomento: Benito Mussolini

Cento anni fa furono fondati i Fasci Italiani di combattimento

Milano, piazza san sepolcro, fascismo

Il 23 marzo 1919 furono fondati a Piazza San Sepolcro a Milano i Fasci Italiani di Combattimento. Dopo cent'anni cosa abbiamo capito del fascismo?

Il misterioso attentato a Vittorio Emanuele III

vittorio emanuele III

Nell'attentato del 12 aprile 1928 a Milano morirono in 20. Non si seppe mai chi furono i responsabili che misero in pericolo la vita di Vittorio Emanuele III

Rodolfo Graziani: dopo sessant’anni, la sua figura ancora divide l’Italia

A distanza di decenni, la figura del Generale Rodolfo Graziani continua a dividere gli italiani. Qualcuno lo onora come un grande patriota, altri lo ricordano per i suoi crimini. Tanto nelle colonie quanto alla guida del potere militare della RSI si macchiò infatti di gravissime responsabilità, che tuttavia pagò nel Secondo Dopoguerra con una pena di soli quattro mesi di carcere. Divenuto quindi leader del neonato Movimento Sociale Italiano, è morto per cause naturale nel 1955, non prima d'aver dato alle stampe un libro dove difendeva la sua vita.

Quell’anarchico bambino che voleva uccidere Mussolini. La misteriosa vicenda di Anteo Zamboni

anteo zamboni

L'attentato dell'anarchico antifascista Anteo Zamboni che provò a farla finita con il regime mussoliniano. Finì linciato dagli squadristi. Fu l'inizio del fascismo "regime".

Il bombardamento di Pisa del 31 agosto 1943, specchio di un paese senza memoria

Il 31 agosto del 1943 gli Alleati bombardavano Pisa. In questo articolo ripercorriamo la storia di tale, drammatico episodio.

Parlando di moto: gli anni d’oro delle 175 italiane

Le moto 175 soprattutto in Italia hanno conosciuto un grandissimo successo, ma oggi sono praticamente scomparse: proviamo a ripercorrerne la storia.

Renzi è lo psicologo d’Italia?

"Sono lo psicologo dell'Italia, l'Italia è un grande Paese ma per troppo tempo ci si è pianti addosso. Noi dobbiamo mobilitare l'entusiasmo e a me interessa che nei prossimi due anni l'Italia si faccia sentire per quella che è". Questa è una delle ultime affermazioni del Presidente del Consiglio tr...

Filippo Corridoni: un’esistenza in lotta

La figura di Filippo Corridoni ai nostri giorni, in un'epoca dove nessuno riesce più a difendere il diritto al lavoro, fondamento, tra l'altro, della Repubblica Italiana, potrebbe non essere compresa affatto. Anzi, la si bollerebbe come un mito del passato, un qualcosa di "scomodo" ed irripetibile. Eppure, "L'Arcangelo Sindacalista", (così era conosciuto il sindacalista, giornalista, militare ed interventista marchigiano), considerava la vita come un mezzo, e non un fine.

SEGUICI SU

10,854FanLike
35FollowerSegui
196FollowerSegui
1,471FollowerSegui
29IscrittiIscriviti