Argomenti Bettino Craxi

Argomento: Bettino Craxi

La storia non è giustiziera. Un viaggio attende Bettino

Al termine del grande sogno ad occhi aperti dello statista di Milano di un'Africa libera dalle catene del debito e dell'usura e di un'Europa sovrana in uno scacchiere multipolare, ve n'è uno più "piccolo", ad occhi chiusi, che sa di terra, sa di casa, sa di onore, sa di libertà.

Finanziamenti russi: Stefania Craxi attacca i “sinistri”

Stefania Craxi, senatore di Forza Italia (FI) e vicepresidente della Commissione Affari esteri, è intervenuta nel dibattito sui presunti fondi russi elargiti a persone vicine alla Lega, mettendo in evidenza la doppiezza morale e la poca credibilità dei "sinistri"

E’ morto Gianni De Michelis, esponente di spicco del Psi di Craxi

E' morto Gianni de Michelis, ex esponente di spicco del Psi di Craxi, di cui è stato a lungo vicesegretario e capogruppo alla Camera. Dall'89 al '92 De Michelis è stato ministro degli Esteri

19 gennaio 2000-19 gennaio 2019: ricordando Bettino Craxi

Diciannove anni fa moriva Bettino Craxi, nel silenzio di una politica italiana dalla coscienza assai sporca. Oggi, al di là del giudizio che si possa avere del grande statista socialista, sappiamo di sicuro che una figura come la sua manca ancor più di prima alla nostra politica.

11 Settembre 1973: quando il Cile fu sacrificato sull’ara di Pinochet

La dolorosa vicenda dell'11 Settembre 1973 e soprattutto di ciò che ne seguì: la raccontiamo in questo articolo, dove mettiamo alla luce anche tante ipocrisie spesso sottaciute dalla storia.

Luglio 1976: la svolta del Midas che diede vita al PSI di Bettino Craxi

Dal 1976 agli Anni Novanta, la figura di Bettino Craxi e la sua visione di "liberalsocialismo" hanno praticamente coinciso con la vita del PSI.

Quando l’Italia era per l’Africa un’amica dall’approccio lungimirante e costruttivo

Rapporti Italia e Africa

C'è stata un'epoca in cui l'Italia aveva, coi paesi in via di sviluppo, in particolare del Nord Africa e del Medio Oriente, un approccio sapiente e rispettoso, costruttivo e lungimirante. Se quell'approccio fosse stato applicato anche in seguito, e soprattutto non soltanto da noi ma da chi invece ha preferito darsi al colonialismo ad oltranza e al neocolonialismo, probabilmente oggi le condizioni di molti paesi africani sarebbero decisamente migliori.

Quando Bettino Craxi lottava contro PCI e DC per salvare Aldo Moro

Bettino Craxi e Aldo Moro

Contrariamente alla maggior parte dei dirigenti DC e PCI, il PSI di Bettino Craxi propose la "trattativa" per salvare a qualunque costo Aldo Moro in mano alle BR: ma fu prontamente isolato dal resto della classe politica italiana.

Dedicata una plazoleta a Bettino Craxi nel cimitero di Allende

Santiago del Cile ha dedicato una plazoleta a Bettino Craxi. Alla cerimonia hanno partecipato il sindaco di Recoleta, Daniel Jadue, personalità del Governo cileno, l'ex presidente della Repubblica del Cile, Ricardo Lagos, l'ambasciatore italiano a Santiago, Marco Ricci e la senatrice Stefania Craxi, figlia di Bettino.

Breve storia di Bettino Craxi, da Sesto San Giovanni alla rivoluzione del Midas

Diciotto anni fa moriva Bettino Craxi. La politica italiana d'allora versò lacrime da coccodrillo, dopo aver fatto finta di volerlo salvare. Cosa resta oggi di Craxi e della sua vicenda politica, oltre che di quella del PSI che rivoluzionò dopo il congresso del Midas del 1976? Forse le ultime riletture storiche, seppur accolte dalla contrarietà becera di alcuni, possono essere il preludio ad una rivalutazione più seria di Craxi e del PSI.

SEGUICI SU

10,863FanLike
35FollowerSegui
185FollowerSegui
1,473FollowerSegui
29IscrittiIscriviti