Argomenti Corno d’Africa

Argomento: Corno d’Africa

Tigray: TPLF in rotta, l’esercito etiopico libera la città di Mekele

In Etiopia, con la liberazione di Mekele da parte delle forze governative, il TPLF perde il controllo del Tigray e soprattutto esce dalla scena politica etiopica.

Etiopia: dal Tigray missili del TPLF contro la capitale eritrea Asmara

Pochi giorni fa, il 14 novembre, dal Tigray il TPLF, in lotta sempre più aperta col governo etiopico, ha lanciato dei missili anche su Asmara, capitale dell'Eritrea. Non è una semplice e casuale rappresaglia, ma bensì un disperato tentativo da parte del TPLF d'internazionalizzare a proprio vantaggio il conflitto prima d'essere completamente debellato dal governo di Addis Abeba. L'Eritrea, dal canto suo, farà di tutto per non cedere alle provocazioni.

Etiopia: tra governo centrale e autorità del Tigray è stato superato il punto di non ritorno

In Etiopia, la crisi in atto nel Tigray rappresenta un punto di non ritorno fra il governo centrale e gli uomini del TPLF. In questo momento, il premier Abiy Ahmed ha pochi davvero preziosi alleati: fra questi, senza dubbio, il presidente eritreo Isaias Afewerki.

“Esploratori Lombardi”: dall’Africa al Sudamerica, il nuovo libro di Alessandro Pellegatta

Esce un nuovo libro del nostro collaboratore Alessandro Pellegatta, dedicato ad un tema che gli è molto caro: quello dei primi esploratori, in particolare italiani e in questo caso lombardi. Mossi da nobili ideali, riscoprire le loro figure e la loro opera può oggi esserci più che mai utile.

20 giugno, la Commemorazione dei Martiri Eritrei

Il 20 giugno è la Giornata della Commemorazione dei Martiri Eritrei. Numerosi furono gli uomini e le donne che consacrarono la loro vita alla liberazione del proprio paese, dal 1961 al 1991. Altri ancora morirono nel successivo conflitto del 1998-2000.

Quel 24 Maggio in cui nacque l’Eritrea indipendente: un bilancio di 28 anni

Eritrea

Maggio è il mese dell'Eritrea, dato che molti ed importanti sono gli eventi che riguardarono la nascita e la vita di questo giovane Paese fra il 1991 ed il 1993, e non solo. In questo nostro breve articolo cerchiamo di fare un breve bilancio degli ultimi 28 anni, con uno sguardo speranzoso al futuro.

Un ponte per l’Eritrea da Lucca

Grande successo per la conferenza tenutasi a Lucca lo scorso venerdì 1 marzo, all'insegna del dialogo e della collaborazione fra Italia ed Eritrea, con un occhio alle prospettive future così come ai grandi legami che a distanza di decenni ancora accomunano i due Paesi. Estremamente importanti gli ospiti e i conferenzieri, e profondi e chiarificatori gli interventi.

Incontro fra i ministri degli esteri di Eritrea ed Ungheria: una sorpresa

Piena identità di vedute fra il ministro degli esteri eritreo e il suo omologo ungherese. Eritrea ed Ungheria intendono marciare unite su questioni d'interesse comune.

Massaua e il Mar Rosso fra il dovere di onorare la storia e le nuove sfide del futuro

La costa eritrea, caratterizzata da grandi e storici porti che le permettono di collegare al Mar Rosso il vasto entroterra del Corno d'Africa, ha da sempre un'enorme valenza strategica. Si apre così un delicato equilibrio, che contempla da una parte il dovere di preservare la memoria ereditata dal passato e dall'altra il saper gestire con saggezza e protagonismo le nuove sfide future.

Rapporti sempre più stretti fra Italia ed Eritrea: nuovi investimenti all’orizzonte

Sono già numerosi gli imprenditori italiani che si stanno affacciando in Eritrea, attratti dal suo grande potenziale, dato soprattutto dal disporre di tanti giovani che hanno ricevuto una buona preparazione scolastica e professionale e che conoscono bene la lingua italiana.

SEGUICI SU

10,846FanLike
35FollowerSegui
272FollowerSegui
1,426FollowerSegui
29IscrittiIscriviti

PRIMA PAGINA

 

EDITORIALE