Argomenti Deir el-Zor

Argomento: Deir el-Zor

Siria: ISIS in ginocchio dopo la perdita dei pozzi petroliferi di Deir Ez Zor

Siria: ISIS in ginocchio dopo la perdita dei pozzi petroliferi di Deir Ez Zor

Grandi successi della Russia e dell'esercito siriano contro l'ISIS dopo la rottura dell'assedio di Deir el-Zor. Lo Stato Islamico perde fonti petrolifere di reddito mentre le colonne umanitarie russe entrano nella città liberata.

Deir Ez Zor, Esercito siriano e Marina militare russa scardinano l’ultima difesa dell’ISIS

deir ez zor

I cittadini di Deir Ez Zor salutano l'arrivo delle truppe scendendo per le strade, le "tiger force" prendono contatto con il 137° gruppo dell'esercito di stanza alla base di Deir Ez Zour.

Siria, Deir Ez Zour liberata dalla barbarie dell’ISIS

Siria, Deir Ez Zour liberata dalla barbarie dell'ISIS

Le divisioni di terra siriane coadiuvate dall'aviazione russa macinano decine di kilometri in direzione Deir Ez Zour, che è in procinto di essere liberata per sempre dalla barbarie dell'ISIS (Stato Islamico). Il Regno Unito ritira gli istruttori militari designati ad addestrare i ribelli anti governativi.

Siria: I Reparti Speciali guidano Assad verso la vittoria, ISIS allo sbando

Siria, lotta all'ISIS

Truppe speciali siriane e aviazione russa protagoniste in questo ferragosto di fuoco. L'ISIS sempre più vicino alla sconfitta.

Siria: il governo conquista i campi petroliferi di Raqqa, ISIS sempre più in difficoltà

esercito in siria

Nuova avanzata siriana, conquistati i campi petroliferi della provincia di Raqqa e l'aviazione martella postazioni ISIS a Deir-el-zor.

Siria: Bombardieri strategici russi martellano le postazioni dell’ISIS

Siria, lotta anti ISIS dell'aviazione russa

Colpiti centri di comando e depositi dell'ISIS tra Hama e Homs da parte dell'aviazione russa. Bersagli centrati da 1000 Km di distanza.

Siria: l’esercito avanza ad Aleppo, l’ISIS in ritirata ci riprova a Raqqa

Siria

Giornate positive per l'esercito siriano e i suoi alleati che si riprendono parti della città di Aleppo, rispondendo alle pressioni americane degli ultimi giorni.

Siria, ad Astana nuovi negoziati, ma l’attenzione è tutta rivolta al G20

Putin Trump Assad

Si terrà ancora ad Astana il prossimo meeting sulla situazione siriana, che ha maggio aveva portato all'accordo Russia, Iran, Turchia sulla tregua in alcune zone del territorio siriano. Tuttavia gli Usa continuano ad essere su una linea diversa, tesa a sostenere ancora i ribelli moderati. Attesa per il G20 di Amburgo, con il probabile incontro tra Donald Trump e Vladimir Putin

Siria, nuove tensioni tra Mosca e Washington: gli Usa sperano nel logoramento

Siria, le ultime cartucce dello "stato profondo" americano

Abbattuto dalla coalizione occidentale un Sukhoi Su-22 di Damasco nei pressi di Raqqa impegnato a far arretrare lo Stato Islamico. La sensazione è che gli Usa non abbiano il desiderio di chiudere in fretta il conflitto siriano, se non dopo aver logorato Assad.

Siria, Mosca: “A Deir el-Zor Usa e opposizione hanno tradito gli accordi”

Sergei Lavrov, John Kerry - Deir el-Zor

Dopo Deir el-Zor, Damasco revoca la tregua siglata con le fazioni moderate della guerra civile. Prima che ritorni il caos in Siria, resta ancora da sperare nell'incontro bilaterale annunciato dal Dipartimento di Stato Usa a New York tra Kerry e Lavrov.

SEGUICI SU

10,885FanLike
35FollowerSegui
272FollowerSegui
1,444FollowerSegui
29IscrittiIscriviti