Argomenti Erdogan

Argomento: erdogan

Siria: attentato in un ristorante a Manbij

Siria: attentato kamikaze. Le vittime sono 21 (4 statunitensi). L’attacco, avvenuto nel ristorante 'al Umarà' di Manbij, è stato rivendicato dall'Isis.

Trump annuncia il ritiro delle truppe dalla Siria

ll presidente statunitense Donald Trump ha ordinato il rientro delle truppe statunitensi stanziate in Siria, ritenendo di aver sconfitto Daesh. La decisione di riportare a casa i duemila soldati dispiegati nella zona orientale del paese, ha evidenziato delle spaccature non solo con gli oppositori ma anche all'interno della stessa amministrazione del tycoon.

Scontri davanti al consolato turco a Bruxelles

I sostenitori di Erdogan e gli oppositori curdi si sono scontrati duramente davanti al consolato turco a Bruxelles. Il primo, provvisorio bilancio è di tre curdi accoltellati mentre si recavano a votare per il referendum sull'estensione dei poteri presidenziali voluto da Erdogan. Dopo l'attacco,...

Omicidio ambasciatore russo, l’ombra dei servizi turchi

mevlut-mert-altintas

Tenendo conto delle priorità e delle convenienze politiche ha poco senso pensare che dietro all'attentato dell'ambasciatore russo ci sia la mano di Erdogan.

Marion Le Pen: “se non uccidiamo l’islamismo, sarà lui a uccidere noi”

Terrorismo e islamismo vinceranno, finché non recideremo i legami con i Paesi sponsor del terrorismo, come la Turchia di Erdogan,

Istanbul i morti salgono a 41, ricatto anti-russo o nuovo Pakistan?

Salgono a 41i morti dell'attentato kamikaze, l'aeroporto ha ripreso parzialmente le proprie funzioni. Ma adesso la Turchia di Erdogan è una bomba ad orologeria, che ricorda il Pakistan degli anni '80

Obama snobba Erdogan

Il presidente americano Barack Obama non ha in programma un incontro personale con il suo omologo turco, Recep Tayyip Erdogan, che si sta dirigendo verso gli Stati Uniti in visita ufficiale per partecipare al vertice sulla sicurezza nucleare a Washington. Il presidente Erdogan aveva invitato Obama ...

Sangue in Turchia

Un potente ordigno è esploso al passaggio di un pullman militare a circa 300 metri dal quartier generale delle forze armate turche, ad Ankara, nei pressi di piazza Kizilay, in un'area non distante dal Parlamento, dal comando centrale della Marina e dell'Aviazione e dallo Stato maggiore dell'Esercito...

Davutoglu: “No a scuse alla Russia”. La svolta autoritaria della Turchia

La Turchia non cede sulla linea russa delle scuse, ma intanto Putin impone pesanti sanzioni ad Ankara. Peskov:"comportamento della Turchia assolutamente folle". Erdogan viene rifiutato a Parigi. Anche Tsipras duro con i turchi a Bruxelles.

   

PRIMA PAGINA

SEGUICI SU

10,938FanLike
35FollowerSegui
178FollowerSegui
1,542FollowerSegui
30IscrittiIscriviti

EDITORIALE