Argomenti Eritrea

Argomento: Eritrea

Quel 24 Maggio in cui nacque l’Eritrea indipendente: un bilancio di 28 anni

Eritrea

Maggio è il mese dell'Eritrea, dato che molti ed importanti sono gli eventi che riguardarono la nascita e la vita di questo giovane Paese fra il 1991 ed il 1993, e non solo. In questo nostro breve articolo cerchiamo di fare un breve bilancio degli ultimi 28 anni, con uno sguardo speranzoso al futuro.

“Manfredo Camperio. Storia di un visionario in Africa”. Colloquio con l’autore

Lo scorso 28 febbraio è uscito il libro del nostro amico e collaboratore Alessandro Pellegatta, dedicato alla figura di Manfredo Camperio., esploratore e ricercatore mosso da nobili ideali al quale dobbiamo il merito di aver fatto scoprire l'Africa all'Italia e agli italiani. La figura e lo spirito di Camperio sono importantissimi anche oggi, alla luce soprattutto dei nuovi avvenimenti che hanno riguardato tutta l'Africa Orientale.

Le Donne Eritree in Italia e all’Estero: “Il futuro non si attende, ma si governa”

Nata nel 1979, l'Unione Nazionale delle Donne Eritree, in collaborazione con l'Associazione Donne Eritree all'Estero, ha svolto un ruolo importantissimo per sostenere i diritti e le condizioni del sesso femminile dentro e fuori la Comunità Eritrea, in Patria e all'estero. Oggi si pongono ulteriori nuovi traguardi.

Un ponte per l’Eritrea da Lucca

Grande successo per la conferenza tenutasi a Lucca lo scorso venerdì 1 marzo, all'insegna del dialogo e della collaborazione fra Italia ed Eritrea, con un occhio alle prospettive future così come ai grandi legami che a distanza di decenni ancora accomunano i due Paesi. Estremamente importanti gli ospiti e i conferenzieri, e profondi e chiarificatori gli interventi.

Incontro fra i ministri degli esteri di Eritrea ed Ungheria: una sorpresa

Piena identità di vedute fra il ministro degli esteri eritreo e il suo omologo ungherese. Eritrea ed Ungheria intendono marciare unite su questioni d'interesse comune.

Massaua e il Mar Rosso fra il dovere di onorare la storia e le nuove sfide del futuro

La costa eritrea, caratterizzata da grandi e storici porti che le permettono di collegare al Mar Rosso il vasto entroterra del Corno d'Africa, ha da sempre un'enorme valenza strategica. Si apre così un delicato equilibrio, che contempla da una parte il dovere di preservare la memoria ereditata dal passato e dall'altra il saper gestire con saggezza e protagonismo le nuove sfide future.

Rapporti sempre più stretti fra Italia ed Eritrea: nuovi investimenti all’orizzonte

Sono già numerosi gli imprenditori italiani che si stanno affacciando in Eritrea, attratti dal suo grande potenziale, dato soprattutto dal disporre di tanti giovani che hanno ricevuto una buona preparazione scolastica e professionale e che conoscono bene la lingua italiana.

Etiopia, rifugiati e lavoro: una lezione anche per l’Italia

Il proseguimento della "rivoluzione etiopica", sempre più democratica ed inclusiva, ha un effetto magnetico anche sui popoli e i paesi limitrofi, e può essere di utile spunto anche per noi.

L’Etiopia, il Natale ortodosso e le rondini

Il 7 gennaio Etiopici ed Eritrei festeggeranno finalmente insieme il loro Natale, uniti stavolta anche nei governi. Grandi sono i cambiamenti che negli ultimi mesi hanno infatti riguardato l'Etiopia e l'intera regione del Corno d'Africa.

2018, l’anno che ci siamo lasciati alle spalle: un bilancio, guardando al domani

Il 2018 si chiude con prospettive interessanti, non soltanto per il nostro paese, ma anche per alcuni importanti dossier mondiali. Il 2019 è un anno di grandi aspettative: l'obiettivo è non tradirle.

   

PRIMA PAGINA

SEGUICI SU

10,944FanLike
35FollowerSegui
176FollowerSegui
1,546FollowerSegui
30IscrittiIscriviti

EDITORIALE