Argomenti Export

Argomento: export

EGO International, nuovi clienti e mercati per le aziende italiane

EGO International, nuovi clienti e mercati per le aziende italiane

Quali sono i mercati più interessanti per le aziende italiane che vogliono esportare? Una panoramica di ICE e EGO International

Export siciliano: su quali paesi e settori possono puntare le imprese?

La Sicilia, al secondo posto tra le regioni esportatrici del Sud, dimostra un buon dinamismo grazie alle aziende regionali che operano sui mercati globali. Tra queste, nel solo 2018 più di 400 imprese siciliane hanno usufruito dei prodotti assicurativi e finanziari messi a disposizione da SACE SIMEST. Il Polo dell’export e dell’internazionalizzazione del Gruppo CDP, che lo scorso anno ha mobilitato quasi 50 milioni di euro a sostegno delle esportazioni regionali, è presente in Sicilia presso l’Ufficio del Gruppo CDP di Palermo, che agisce da unico punto di contatto con gli esperti di CDP e di SACE SIMEST per offrire approfondimenti sui prodotti assicurativi e finanziari, la gestione online dei finanziamenti e le nuove iniziative del Gruppo nella regione.

Incremento record per l’agro-alimentare italiano in Cina

Incremento da record per l'agro-alimentare italiano in Cina che fa segnare un aumento del 17% delle esportazioni nel 2019, rispetto al 2018.

Cina: raggiunto accordo per vendere ai cinesi le arance siciliane

Il viaggio di Di Maio in Cina ha portato e porterà diversi benefici al nostro Paese e alla Sicilia, i cui agrumi adesso saranno venduti nel colosso asiatico

Stoltenberg avverte Conte: “Le sanzioni economiche alla Russia sono importanti”

Il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, si è congratulato con il neo premier italiano Giuseppe Conte per le parole sull'impegno dell'Italia nella Nato, pronunciate nel suo discorso di insediamento, ma ha ribadito che le sanzioni economiche contro la Russia, di cui il premier ha auspicato la revisione, sono importanti.

Ital-follia: con l’export verso gli Usa già in calo, si colpisce la Russia

Nel primo bimestre del 2018 le esportazioni Made in Italy negli Stati Uniti, hanno fatto registrare un calo dello 0,7%. Una brusca frenata che dovrebbe indurre il prossimo Governo italiano a battersi per eliminare le sanzioni economiche nei confronti della Russia decise dall'Unione Europea. I produttori italiani non possono sopportare il moltiplicarsi dei fronti di scontro commerciale, dovuto al fanatismo russofobo che aleggia in una parte significativa dei paesi dell'Ue.

Stop allo shopping straniero: è nato il gigante italiano del pomodoro

Questa volta l'acquisizione è tutta italiana. Si inverte la tendenza degli ultimi anni che ha visto gli stranieri fare la parte del leone, con il Consorzio Casalasco del Pomodoro che dopo Pomì acquista lo storico marchio De Rica. E' la prima filiera italiana nella coltivazione e trasformazione in polpe, passate e concentrati, grazie alla quale 550.000 tonnellate di pomodoro fresco raccolto esclusivamente in Italia, saranno trasformate ed esportate in 60 Paesi nel mondo.

Un(a) Grana dall’Italia per Trump

Il consorzio Grana Padano ha provveduto alla spedizione di una forma di grana a Trump come grimaldello per scardinare l'embargo nei confronti della Russia.

Russia: l’export italiano crolla

Le esportazioni italiane in Russia sono crollate. Mai così male negli ultimi dieci anni con un crollo del 24% registrato nel mese di gennaio 2016 rispetto all'anno precedente. L'analisi della Coldiretti sulla base dei dati Istat relativi al commercio estero, non lascia spazio ad interpretazioni di a...

Renzi in Iran ad aprile

Il Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, si recherà in visita ufficiale a Teheran nel mese di aprile. Iran e Italia, appena un mese fa, hanno firmato accordi commerciali per un valore di 17 miliardi di euro durante il soggiorno di 48 ore del presidente iraniano Rohani nel nostro paese. Il "nuovo...

SEGUICI SU

10,869FanLike
35FollowerSegui
220FollowerSegui
1,461FollowerSegui
29IscrittiIscriviti