Argomenti Fake news

Argomento: fake news

Se anche la stampa italiana si accorge di “The Epoch Times”

Anche giornali del cosiddetto circuito "mainstream" stanno cominciando a guardare al fenomeno rappresentato da "The Epoch Times" e da coloro che gli hanno dato vita.

La censura sul web: che cos’è davvero e come si aggira

censura web

Ultimamente si parla molto di fake news, di censura e della riforma sulla legge del copyright: è tempo di fare chiarezza su che cos’è la censura sul web e se ci sono modi per aggirarla.

Brasile: Bolsonaro nettamente favorito, ma gli scandali potrebbero condurlo all’ineleggibilità

Lo scandalo delle fake news diffuse attraverso WhatsApp potrebbe costare l'eleggibilità a Jair Bolsonaro, candidato della destra favorito al secondo turno delle presidenziali. Nel frattempo, nel paese, si acuiscono gli scontri, preludio di una nuova stagione dolorosa per tutto il Brasile.

Epoch Times, ovvero la “stampa libera” secondo il Falun Gong

Epoch Times è il giornale della setta del Falun Gong, nato nel 2000 e cresciuto da allora con impressionante rapidità. I suoi contenuti sono facilmente immaginabili, ma soprattutto risultano molto graditi agli ambienti politici e culturali occidentali, spesso caratterizzati da una pregiudiziale ostilità nei confronti di Pechino.

Francia, Macron presenta legge contro fake news. Opposizioni insorgono: “È censura”

Emmanuel Macron

En Marche, il partito di Macron, presenta una legge contro le fake news, che entrerebbe in vigore durante gli appuntamenti elettorali francesi: ma puzza già di censura.

Facebook, nessuna influenza russa sul Brexit

Brexit, media russi e facebook

Le bugie hanno le gambe corte, come quella sulla presunta influenza mediatica della Russia sulla poltiica e sul voto dei paesi occidentali. Non è stata trovata alcuna prova su condizionamento russo del referendum per la Brexit, dice Facebook.

Siria, secondo l’ONU “situazione oltre l’immaginazione”. Ma cosa c’è di vero?

Le ultime notizie provenienti dalla Siria, proprio perché estremamente eclatanti, devono farci riflettere sull'attendibilità e la politicizzazione ormai raggiunte da gran parte dei media. Di "fake news" sulla guerra in Siria, in fondo, ne abbiamo già sentite dire molte dal 2011 ad oggi.

Lo Stato di Polizia del PD e la polizia del pensiero di stampo orwelliano

Marco Minniti

Obama e le multinazionali americane costringono il PD a varare lo Stato di Polizia sull'informazione invitando una serie di delatori da regime a segnare le presunte fake news, un problema che non esiste e che le leggi dello Stato già disciplinavano senza il bisogno di tornare ai tempi dei regimi novecenteschi e che svende la libertà di parola sancita dalla costituzione per ottenere miseri vantaggi politici o censurare l'informazione alternativa. Ma l'Italia avrebbe problemi ben più seri da affrontare in questo momento storico.

La guerra alle Fake News, ultima novità dal Fronte Occidentale

Fake news e censura: il ruolo di facebook

Con la scusa della guerra alle Fake News, in Occidente la propaganda si eleverà al rango di notizia, addirittura di verità. Si preparano tempi bui per la libertà d'informazione...

Il 2017 in pillole: da Macron alla criptomoneta

Un anno in pillole. Ripercorriamo con voi protagonisti e principali avvenimenti del 2017: Macron, Kurz, Trmp, sconfitta dell'Isis, referendum in Catalogna, bitcoin e Ventura...

SEGUICI SU

10,846FanLike
35FollowerSegui
272FollowerSegui
1,426FollowerSegui
29IscrittiIscriviti

PRIMA PAGINA

 

EDITORIALE