Argomenti Geopolitica

Argomento: geopolitica

Occidente in frantumi. È ora di guardarsi allo specchio

Occidente

Con la crisi Ucraina stiamo assistendo allo sgretolamento dell’Occidente e della fine dell’imperialismo occidentale così come lo conoscevamo

Eventi in Kazakistan e la nuova Eurasia

0

Il punto di vista di Aleksej Dzermant sulla situazione in Kazakistan, i suoi sviluppi futuri e la nuova Eurasia che inizia a delinearsi

Russia, gli auguri di Vladimir Putin: “Abbiamo agito con risolutezza e coerenza per difendere i nostri interessi nazionali”

0

Il presidente Vladimir Putin ha rivolto il tradizionale discorso di Capodanno ai cittadini russi, ripercorrendo i difficili momenti del 2021 ed augurando un nuovo anno all’insegna di empatia, fiducia, generosità e misericordia

Uno spettro s’aggira per l’Europa, lo spettro del COVID-19

1
Covid-19 - geopolitica e Unione Europea

Il Covid-19 rischia di ridisegnare gli assetti geopolitici dell'intera Europa, la cui reazione all'emergenza si è rivelata a dir poco inadeguata. l'Unione Europea e l'euro hanno ancora futuro?

La Russia avverte: “NATO e UE ci vedono come un nemico”

0
Valery Gerasimov - Russia

Il Capo di Stato Maggiore Valery Gerasimov ha dichiarato che il clima da guerra fredda dei paesi occidentali nei confronti della Russia non si è mai assopito. Mosca continua a temere il conflitto.

La connettività rivoluzionerà la geopolitica. Recensione del libro di Parag Khanna

0

A cura della studiosa Maria Morigi, pubblichiamo questa recensione dell'ultimo libro di Parag Khanna, importante esperto indiano in materie geopolitiche, che spiega come la "connettività" sia sempre più destinata a rivoluzionare non soltanto le relazioni umane ma anche quelle internazionali.

Come il Falun Gong cerca d’inquinare le analisi geopolitiche dell’Occidente sulla Cina e la Nuova Via della Seta

0

Quando il modo di ragionare fanatico e settario di chi appartiene ad una setta, che oltretutto è mossa da precise finalità anticinesi come nel caso del Falun Dafa, si scontra con la geopolitica, con l'economia e con la storia, i risultati sono sempre a dir poco pietosi.

Reggello, assegnate le borse di studio in memoria di “Barbara De Anna”

0
premio barbara de anna

Lo scorso 11 aprile è stato celebrato nel comune di Reggello (FI) il premio Barbara De Anna, giunto alla sua quarta edizione. Ogni anno vengono assegnate due borse di studio agli studenti che si sono distinti per la Ricerca su tematiche di politica internazionale, in ricordo della dottoressa morta a Kabul nel 2013.

Il coraggioso intervento di Alberto Bagnai (Lega) sulla Siria al Senato

0
Albrto Bagnai

Dopo giorni di propaganda martellante a reti e testate unificate, al Senato della Repubblica, è stato possibile ascoltare un intervento sulla Siria di senso e tenore diversi rispetto alle declamazioni ad alta voce delle veline del Dipartimento di Stato statunitense di gran parte del mondo politico e degli ospiti dei salotti televisivi d'Italia. Alberto Bagnai, parlando della Siria assediata dai tagliagole salafiti e provocata da Stati Uniti ed Israele, ha ricordato alcune delle più sanguinose fake news dell'Occidente, a partire dalla famigerata quanto farlocca provetta di antrace mostrata da Colin Powell all'Onu per giustificare l'aggressione all'Iraq.

La diplomazia della Cina nel 2017. Un interessante bilancio

3
Cina nel 2017

La diplomazia della Cina segue una serie di direttive culturali e geopolitiche che costituiscono un netto distinguo rispetto a quella di altri paesi, pure importanti a livello internazionale.

PRIMA PAGINA

“Il lavoro italiano in Eritrea (1935-1975) e i suoi sviluppi contemporanei”: un grande successo

0
Di grande impatto il convegno tenutosi a Siena lo scorso sabato 11 giugno: folta la partecipazione, importantissimi i contributi dei vari relatori, ad accompagnare la presentazione dell'ultimo libro di Vito Zita, dedicato alla vita e all'opera di Aurelio Bolognesi in Eritrea e in Italia.