Argomenti Giuseppe Conte

Argomento: Giuseppe Conte

Da regione rossa a roccaforte salviniana: le ragioni della svolta storica in Umbria

Umbria: sbanca la Lega

Dopo 49 anni non sarà un esponente della sinistra a governare l'Umbria. L'epoca in cui la regione dell'Italia centrale poteva essere annoverata tra le roccaforti rosse si è conclusa domenica scorsa. Con quasi il 37% delle preferenze raccolte dal partito guidato da Salvini, l'Umbria si candida a vero e proprio avamposto leghista. Decisivi gli scandali nella sanità regionale, che evidenziano un sistema clientelare di lungo corso e un isolamento politico e infrastrutturale al quale le varie giunte regionali che si sono succedute negli anni non hanno saputo far fronte.

Blitz francese: svendute le saline sarde

Con un'astuta mossa finanziaria, il colosso francese Salins du Midi, ha messo le mani sulle saline italiane di Sant'Antioco e quelle di Margherita di Savoia

Storti (Dc): «Bisogna tornare a fare politica, la politica, quella vera»

angelantonio storti

Il vicesegretario provinciale della Democrazia Cristiana di Avellino Angelantonio Storti ha commentato la crisi politica che ha portato al Conte bis.

Nasce il Conte bis. Ecco la squadra dei ministri

Nasce il governo Conte bis. Una squadra di 21 ministri affiancherà il premier nel governo M5s-Pd. Al Movimento 5 stelle vanno 10 ministri, al Partito democratico 9, a Liberi e uguali 1 (Roberto Speranza). Saltano i presunti intoccabili Tria, Trenta e Toninelli.

Inizia l’era di “Giuseppi” l’elevato

Con il 79,3% di sì contro il 20,7% di no sulla piattaforma Rousseau, può iniziare l'era di “Giuseppi” Conte, l'avvocato che piace a Trump, Marcon e Merkel. Il ritorno alle urne “taglia-poltrone” sembra ormai scongiurato. Può entrare nel vivo l'operazione di accerchiamento di quel cattivone di Salvini, innalzato a spauracchio degli spauracchi ed utilizzato strumentalmente come coagulo di un'alleanza politica non solo innaturale ma indecente.

La crisi del Movimento 5 Stelle secondo Epoch Times e il Falun Dafa

La lettura che la setta anticinese Falun Dafa ha della crisi del primo governo Conte e del calo elettorale che nel corso dei mesi hanno conosciuto i 5 Stelle è alquanto "personale".

Prende forma il governo dell’ammucchiamento

Prende forma il governo dell'ammucchiamento. Procrastinando il ritorno alle urne, tanti miracolati salverebbero le proprie poltrone, destinate ad essere tagliate non da una legge costituzionale ma da un calcio nel sedere, metaforicamente parlando, da parte degli elettori.

Il tragico anniversario del Ponte Morandi e un’Italia che resta in macerie

morandi ponte genova

"È una grave ferita per Genoa, per la Liguria e per l'Italia". Un anno fa il premier Giuseppe Conte, in carica da soli due mesi, commentava così il crollo del Ponte Morandi di Genova. Per quanto ci riguarda la tragedia di Genova del 14 agosto del 2018 sancisce ben più di una ferita inflitta al nostro paese. Quella data va ricordata piuttosto come il giorno del decesso della nostra cara Italia, dopo trent'anni di avvelenamento...

Al via a Settembre primo Meeting Nazionale del Turismo

Il 13 e 14 settembre si aprirà a Ferrara il primo Meeting Nazionale sul Turismo. Sarà una due giorni ricca di dibattiti, tavole rotonde e sessioni tematiche

Putin in Italia: “Italia unica finestra della Russia verso l’Europa”

Vladimir Putin, Giuseppe Conte

Putin in visita in Italia incontra le maggiori personalità istituzionali del paese e ha un colloquio con il Papa. Incontro proficuo per i russi.

SEGUICI SU

10,862FanLike
35FollowerSegui
185FollowerSegui
1,471FollowerSegui
29IscrittiIscriviti