Argomenti Governo

Argomento: governo

Governo Conte, approvata con 171 voti la mozione di fiducia al Senato

governo conte, senato fiducia

È andato bene per il nuovo governo il primo confronto con il Parlamento. 171 i voti favorevoli all'esecutivo guidato dall'Avvocato Giuseppe Conte. Domani il governo si confronterà con i deputati della Camera.

Conte al Senato: “Siamo populisti, se questo significa ascoltare la gente”

Giuseppe Conte

Il discorso della fiducia al Senato di Conte: "siamo populisti perché ascoltiamo la gente, ma non siamo razzisti. Governo del Cambiamento anche nei metodi e nella trasparenza". Apertura alla Russia, ma fedeltà al Patto Atlantico, passati in rassegna i punti del contratto di governo: "Diritti sociali al centro della nostra azione". Insofferenza del PD.

Soros e Saviano all’attacco di Salvini. Il ministro replica duramente

matteo salvini

Soros e Saviano all'attacco di Salvini. Lo speculatore finanziario ungherese che guida più di 50 fondazioni, ospite del Festival dell'Economia di Trento, si è detto "molto preoccupato" della vicinanza alla Russia del nuovo governo M5S-Lega. Lo scrittore ha accusato il ministro di "voler far annegare le persone".

Il nuovo governo giallo-verde ha già mandato in tilt i radical chic

Salvini e Di Maio

In questi giorni stiamo assistendo contro il nuovo governo, a un fenomeno già visto nel recente passato (Brexit, vittoria di Trump, sconfitta del sì al referendum costituzionale, etc.) ma mai con questa intensità. Si tratta di quello che, in termini popolari, viene definito "rosicamento."

Fra Mattarella e Salvini-Di Maio è finita in pareggio

salvini di maio

Mattarella è dovuto tornare sui suoi passi rispetto alla prospettiva di un governo tecnico a guida Cottarelli. Tuttavia il Presidente della Repubblica non ne è uscito a mani vuote, ma è riuscito ad ottenere due cose importanti dalla coalizione di governo formata da Salvini e Di Maio.

Governo Conte, le trattative segnate da Internet: ecco la squadra dell’esecutivo

Giuseppe Conte

Oggi giurerà la squadra di ministri nominata dal Presidente della Repubblica su indicazione del premier Giuseppe Conte. Una trattativa lunga che forse è stata decisa dalle dichiarazioni di Paolo Savona su Scenari Economici, che segna definitivamente l'ingresso della politica su internet.

Crisi di governo, è finito il teatrino. Ora si fa sul serio

conte e mattarella

A 96 ore dal rifiuto del Presidente Mattarella, le parti in causa tornano a parlarsi e il governo Conte finalmente vede la luce. Il Professor Giovanni Tria all'Economia. Il sette e otto giugno il nuovo esecutivo al summit del G7. Giuramento il primo giugno alle 16.

Grande è la confusione sotto il cielo: la situazione è eccellente per gli speculatori

Quando tutto sembrava fatto, con l'account del Quirinale che aveva già postato la foto del capo dello Stato e del presidente del Consiglio accomodati nello studio della Vetrata, è arrivato il colpo di scena. Cottarelli prende tempo, la lista dei ministri non è pronta, aumenta la confusione e le elezioni si avvicinano.

Mattarella affida l’incarico a Cottarelli, il signor spending review

Carlo Cottarelli, ex commissario alla spending review, ha ricevuto l'incarico di formare il governo dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Il suo governo potrebbe avere vita breve, visto che l'unico gruppo parlamentare disponibile a votarlo è quello del Pd che può contare su 111 deputati e 52 senatori.

Mattarella fa muro contro Savona, Salvini sbotta e Meloni esce allo scoperto

Il capo dello Stato, Berlino e Bruxelles hanno posto un veto, non di metodo (aspetto che in ogni caso non gli competerebbe), sul nome dell'anziano economista, Paolo Savona, già ministro con Ciampi. Salvini si sfoga su Facebook: "Sono arrabbiato". Il post del leader della Lega riceve il like di Luigi Di Maio.

   

PRIMA PAGINA

SEGUICI SU

10,842FanLike
35FollowerSegui
164FollowerSegui
1,562FollowerSegui
29IscrittiIscriviti

EDITORIALE