Argomenti Governo

Argomento: governo

Di Maio e Salvini lavorano al “governo del cambiamento”

Di Maio e Salvini

M5S e Lega lavorano al "governo del cambiamento". In una nota congiunta, si legge di un incontro molto positivo, che ha messo in luce una piena sintonia prima di tutto sul metodo con cui si sta procedendo e che prevede ulteriori incontri tecnici da qui a domenica per scrivere un programma di governo definitivo". Quella odierna è stata anche la giornata dell'entrata a gamba tesa di Sergio Mattarella: "Pensare di farcela senza l'Europa significa ingannare i cittadini. Il sovranismo è inattuabile".

Fumata giallo-verde in arrivo: M5S e Lega lavorano all’accordo di governo

Salvini e Di Maio

Lega ed M5s continuano il dialogo e chiedono al Colle 24 ore per provare a trovare un'intesa di governo. In serata arriva una nota di Silvio Berlusconi che annuncia il suo via libera ad un esecutivo M5s-Lega. Gli azzurri non voteranno la fiducia ma fanno sapere che l'alleanza del centrodestra non è a rischio rottura.

Lunedì ultimo giro di consultazioni per Mattarella

Nuovo giro di consultazioni in programma per lunedì. ll capo dello Stato, Sergio Mattarella, chiamerà i partiti, per la terza ed ultima volta, per capire se ci sono altre proposte finora rimaste coperte. Martina si piega a Renzi e chiude al M5S. Salvini invita Di Maio a sedersi ad un tavolo ma il grillino rifiuta.

Di Maio pensa al voto, Renzi alla Direzione del Pd e Salvini all’incarico

Di Maio pensa al voto, Renzi alla Direzione del Pd e Salvini all'incarico di governo. Le elezioni regionali friulane e l'uscita televisiva di Renzi, hanno costretto i pentastellati a rivedere l'agenda politica. La direzione del Pd si avvicina. Il leader del Carroccio: "Cercherò di dare un governo all'Italia"

Governo: mandato esplorativo ad Alberti Casellati. Si verificheranno condizioni di un patto tra Centrodestra e 5 stelle

Maria Elisabetta Alberti Casellati

Maria Elisabetta Alberti Casellati è stata incaricata dal Presidente Sergio Mattarella del "mandato esplorativo". Il presidente del Senato avrà il compito di verificare le condizioni affinché ci possa essere un accordo tra Centrodestra e Movimento Cinque Stelle. Tempi molto rapidi, Casellati dovrà riferire entro venerdì.

Terremoto L’Aquila: politici abruzzesi uniti contro le multe dell’Europa

Terremoto L'Aquila 2009

Senatori del centrodestra hanno presentato un'interpellanza parlamentare per scongiurare le procedure di infrazione dell'Unione Europea, che ha qualificato le esenzioni fiscali nei confronti dei cittadini abruzzesi colpiti dal terremoto del 2009 come "aiuti di Stato".

Salvini e Meloni contro l’espulsione dall’Italia dei funzionari russi

salvini meloni

La decisione del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale di espellere dal territorio italiano due funzionari dell’Ambasciata della Federazione Russa a Roma accreditati in lista diplomatica, ha scatenato immediatamente le reazioni di Matteo Salvini della Lega e di Giorgia Meloni di Fdi.

Colloquio telefonico Salvini-Di Maio per “far partire il Parlamento”

salvini di maio

Colloquio telefonico Salvini-Di Maio. Il leader pentastellato ha scelto il blog delle stelle e twitter per rivelare i contenuti delle telefonate intercorse con gli esponenti politici degli altri partiti, promettendo al suo elettorato aggiornamenti costanti. Matteo Salvini ne ha parlato a Domenica Live.

Lo Stato di Polizia del PD e la polizia del pensiero di stampo orwelliano

Marco Minniti

Obama e le multinazionali americane costringono il PD a varare lo Stato di Polizia sull'informazione invitando una serie di delatori da regime a segnare le presunte fake news, un problema che non esiste e che le leggi dello Stato già disciplinavano senza il bisogno di tornare ai tempi dei regimi novecenteschi e che svende la libertà di parola sancita dalla costituzione per ottenere miseri vantaggi politici o censurare l'informazione alternativa. Ma l'Italia avrebbe problemi ben più seri da affrontare in questo momento storico.

A un anno da Rigopiano l’Italia sta peggio di prima

mario monti

Nell'ultimo anno l'Italia con l'avvento del Governo Gentiloni è forse riuscita addirittura a peggiorare. Dall'incapacità di gestire i fenomeni naturali a una flebile crescita macroeconomica che però non convince, resta un'Italia ferma al palo, che non riesce mai del tutto a prendere le distanze da quella "Agenda Monti" che da 7 anni è il vero e proprio programma dei governi che si sono succeduti dalla caduta di Berlusconi ad oggi. Mentre il Commissario europeo Pierre Moscovici ci ricorda che siamo un paese commissariato, a sovranità limitata.

   

PRIMA PAGINA

SEGUICI SU

10,907FanLike
35FollowerSegui
171FollowerSegui
1,551FollowerSegui
29IscrittiIscriviti

EDITORIALE