Argomenti Hammamet

Argomento: Hammamet

La storia non è giustiziera. Un viaggio attende Bettino

Al termine del grande sogno ad occhi aperti dello statista di Milano di un'Africa libera dalle catene del debito e dell'usura e di un'Europa sovrana in uno scacchiere multipolare, ve n'è uno più "piccolo", ad occhi chiusi, che sa di terra, sa di casa, sa di onore, sa di libertà.

Stefania Craxi smentisce “La Repubblica” e punzecchia i debenedettiani

Per "La Repubblica", il Berlusconi avrebbe chiesto alla famiglia di Bettino Craxi il permesso per potersi recare ad Hammamet. Stefania Craxi smentisce. "Leggo stamane, senza stupore di sorta, scrive in una nota l'onorevole Stefania Craxi, che 'La Repubblica', il cui gruppo nutre una passione morbosa per Berlusconi ed ogni sua vicenda, riporta addirittura i dialoghi di un presunto colloquio del Presidente con la mia famiglia. Seppur superfluo, mi corre l'obbligo di precisare, per dovere di cronaca, che il Presidente Berlusconi non ha chiesto alcun permesso per una sua eventuale presenza ad Hammamet, se non altro perché non c'è nessun permesso da richiedere". Poi attacca: "Se si cercavano colpi ad effetto, si sarebbe potuta riservare la prima pagina altre chiamate, queste sì vere, come quella del Signor De Benedetti, in cui emergerebbe tutta la sua passione 'sinistra' per le banche popolari".

Stefania Craxi, su visita Gentiloni in Tunisia: “Nota positiva in scenario complicato”

Stefania Craxi ha commentato il recente viaggio in Tunisia del premier Gentiloni, esprimendo amarezza per la mancata visita alla tomba di papà Bettino. Duro l'affondo contro il Pd: "Sono certa che ciò sarà dipeso non dalla sua volontà e sensibilità, ma dalla sua appartenenza ad un partito, il Pd, il cui valore fondante è il moralismo militante, ovvero il giustizialismo, che tanti guasti ha fatto al nostro Paese".

Strada a Craxi, la figlia Stefania: “Col dibattito del 17esimo Anniversario si è squarciato un velo”

stefania craxi

Con un comunicato stampa, Stefania Craxi ha così espresso la propria soddisfazione per la proposta d'intitolare a Milano una strada al padre Bettino Craxi.

Bettino Craxi, a 17 anni dalla sua scomparsa ad Hammamet. Cosa ci resta?

Il 19 gennaio 2000 moriva Bettino Craxi. La politica italiana, che allora preferì guardare altrove, oggi a diciassette anni dalla sua scomparsa cerca in modo timido e contrastato di rivalutarne la grande eredità. Alfano va ad Hammamet, Stefania Craxi: "È un piccolo gesto, ma importante".

SEGUICI SU

10,863FanLike
35FollowerSegui
185FollowerSegui
1,474FollowerSegui
29IscrittiIscriviti