Argomenti Islam

Argomento: islam

Anche lo Xinjiang diventa cavallo di battaglia per chi difende sette e gruppi discutibili

Anche coloro che spesso difendono sette ed altri gruppi pericolosi per uno Stato mascherandole dietro il rassicurante e più difendibile appellativo di "minoranze religiose perseguitate" adesso, al pari di altri, cominciano a prendere le difese del terrorismo di matrice islamo-fondamentalista nello Xinjiang, chiaramente sempre in funzione anticinese.

Lo Xinjiang, gli Uiguri e la storica polemica sui Diritti Umani

La visita del Presidente cinese Xi Jinping in Europa ha sollevato nuove polemiche sui diritti umani in Cina e nello Xinjiang in particolare. Ma, a guardar bene, quanto c'è di realistico nelle loro argomentazioni?

Beit Beirut: uno sguardo sul Libano

Beit Beirut è l'edificio simbolo dell'identità e della storia della capitale libanese, reduce dal drammatico conflitto scoppiato negli Anni Settanta e che ha lasciato profonde ferite nel paese.

La carta islamica di Erdogan

In Turchia il Sultano Erdogan sembra aver imbroccato la parabola discendente e destinato a navigare sempre più a vista per salvaguardare la sua permanenza al potere. Ma la situazione generale del paese e dei suoi rapporti esteri è ancora molto nebulosa.

Calcio, Supercoppa in Arabia Saudita con scandalo: biglietti solo per uomini

Donne, Arabia Saudita

La prevendita per la Supercoppa Italiana in Arabia Saudita va a gonfie vele, tranne per un particolare: soltanto gli uomini potranno comprare il biglietto. L'opinione pubblica italiana si indigna e consegna la patata bollente alla Lega Calcio. Il mondo arabo-musulmano si dimostra ancora una volta non pronto all'emancipazione delle donne.

Oscillando fra passato e futuro: Algeria, questa sconosciuta

L'Algeria, un paese dalla storia tanto difficile quanto gloriosa, poco conosciuto nel mondo europeo e occidentale. Una breve analisi.

Strasburgo: l’Europa, l’Islam e la strategia del caos

L'attentato di Strasburgo mette in luce delle verità che ormai iniziano a palesarsi in tutto il loro dramma.

Russia, condannate due donne: vendevano sapone per finanziare l’ISIS

Isis in Russia

Polina Leontyevna Atemaskina e Elvira Ruslanovna Karayeva sono state condannate dalla Corte di Lefortovo a 5 anni di reclusione. Le due donne facevano capo ad una cellula terroristica legata a Daria Itsankova, ex agente immobiliare e scrittrice, convertita all'islam radicale dieci anni fa. Finanziavano l'ISIS con sapone e prodotti per bambini.

India, parole distensive di Modi: “la nostra democrazia celebra la nostra antica pluralità”

Narendra Modi

Narendra Modi punta a una leadership più inclusiva dell'India. Il premier incontrando Re Abdullah II di Giordania spende parole tolleranti nei confronti dell'Islam: "fanno parte della pluralità dell'India".

Malcolm X e i diritti dei neri negli Usa

Malcolm X

Questa settimana cade il cinquantatreesimo anniversario dalla morte di Malcolm X. Fu assassinato il 21 febbraio 1965 da alcuni membri della Nazione Islamica (della quale era uno dei punti di riferimento fino a due anni prima) che non accettavano l'approdo del leader dei diritti civili a delle idee più moderate rispetto al suo passato. Per alcuni anni si contrappose alle idee pacifiste di un altro leader dei diritti civili dei neri negli Usa: Martin Luther King.

SEGUICI SU

10,876FanLike
35FollowerSegui
185FollowerSegui
1,479FollowerSegui
29IscrittiIscriviti