Argomenti Mafie

Argomento: mafie

La Colombia anni 90: tra calcio e malavita

Colombia e narcotraffico

La Colombia degli anni 90 era un paese dominato dal narcotraffico di Pablo Escobar prima e dai suoi eredi poi. Negli affari loschi della malavita, che all'epoca deteneva anche alcuni club calcistici, finì vittima il capitano della nazionale di calcio Pablo Escobar.

Il mistero della Famiglia Sodder

famiglia sodder

Quello della Famiglia Sodder, vittima di un incendio in West Virginia alla vigilia di Natale del 1945. è uno dei casi irrisolti del XX secolo negli Stati Uniti. Negli anni nell'opinione pubblica americana si sono avvicendate sia le tesi complottiste sia la possibilità del banale incidente.

Il massacro di San Valentino

Al Capone

Il 14 febbraio del 1929 è una data storica per i delitti mafiosi. A Chicago quel giorno ci fu il cosiddetto massacro di San Valentino, compiuto dagli scagnozzi del gangster italo-americano Al Capone.

Omicidio Pavesi, una mafia che si faceva fatica a chiamare per nome

omicidio di cristina pavesi

Cristina Pavesi fu una delle vittime innocenti della Mala del Brenta, la malavita veneta che per troppo tempo l'opinione pubblica ha ignorato.

Claudio Domino, uno dei tanti bambini innocenti assassinati da Cosa Nostra

claudio domino

Il 1986 è un anno difficile per Cosa Nostra, è in corso il maxiprocesso istruito dal pool antimafia, tuttavia non ha nessuna pietà per Claudio Domino, bambino di 11 anni del quartiere San Lorenzo di Palermo. A distanza di trentatré anni non si conosce ancora il motivo per il quale è stato assassinato.

Circolare ai prefetti sui benefici per vittime di terrorismo e mafie

E' disponibile online la circolare inviata ai prefetti sui benefici per le vittime di terrorismo e mafie con i criteri-guida per l'istruttoria delle istanze

Donato Bergamini, il calciatore suicidato

Donato Bergamini

Donato Bergamini, detto Denis, era un calciatore del Cosenza di Gigi Simoni negli anni '80. Fu ritrovato morto nella statale 106 jonica. Dopo 30 anni non si conoscono ancora i responsabili dell'omicidio, considerato suicidio fino alla riapertura delle indagini del 2011.

Amore e malavita: la tragica storia di Rossella Casini

rossella casini

Rossella Casini viene uccisa dalla 'Ndrangheta nel 1981: il suo corpo sarà ritrovato dopo oltre dieci anni. Aveva avuto una relazione con Francesco Frisina, membro di un'importante famiglia malavitosa.

Mafia in Puglia, Nicola Ruffo e il negazionismo

nicola ruffo

Il 6 febbraio di 45 anni fa moriva a Bari Nicola Ruffo, padre di due figlie e ferroviere, che aveva tentato si sventare una rapina in tabaccheria, compiuta da due affiliati della malavita organizzata pugliese. Fu un duro colpo per l'Italia intera scoprire che la mafia aveva messo le sue radici anche in Puglia

Gelsomina Verde, quando la camorra non guarda in faccia a nessuno

Gelsomina Verde

Gelsomina Verde, perse la vita a novembre del 2004 a Napoli, picchiata e bruciata viva, la sua colpa la storia d'amore con un affiliato della Camorra.

SEGUICI SU

10,894FanLike
35FollowerSegui
272FollowerSegui
1,445FollowerSegui
29IscrittiIscriviti