Argomenti Media

Argomento: media

Berlusconi, Putin e la Crimea: un viaggio particolare

Tra Silvio Berlusconi e Vladimir Putin scorre buon sangue, anzi ottimo. Questo, è un dato di fatto, indipendentemente da quanto dura la loro intesa. Forse, proprio per questo motivo lo zar russo, reduce da un nuovo ed importante successo elettorale, aveva chiesto una "mano indiretta" all'amico itali...

Viaggio nel magico mondo dell’informazione (si fa per dire)

"Per fortuna il mio razzismo non mi fa guardare quei programmi demenziali con tribune elettorali": così cantava Franco Battiato in tutte le radio nell'indimenticabile estate del 1982. E' passato molto tempo da allora e i programmi di questo genere sono diventati ancora più demenziali, ma soprattutto...

Sulla morte del giornalista azerbaigiano Rasim Aliyev

In relazione alla morte del giornalista azerbaigiano Rasim Aliyev, l’Ambasciata della Repubblica dell’Azerbaigian in Italia ritiene doveroso diffondere le seguenti informazioni. Rasim Aliyev, giornalista per il sito web Ann.az, è stato brutalmente aggredito riportando lesioni multiple, lo scorso 8 ...

Con Afrique Media TV, contro la CNC

E' una notizia che non può non scandalizzarci, quella secondo cui il canale panafricano Afrique Media TV sarebbe stato posto sotto attacco e costretto ad interrompere per un mese le proprie trasmissioni dal CNC, il Consiglio Nazionale per la Comunicazione. Anche se a Yaoundè i seguitissimi programmi...

La cricca dell’informazione manipolata in Argentina

In Argentina esiste un nugolo lobbistico quasi impenetrabile che raggruppa grandi testate giornalistiche oligarchiche (El Clarín in primis), partiti politici di opposizione della destra, eminenze grigie come il (finto) filo-governativo Daniel Scioli, le comunitá israelo/ebraiche (DAIA) ed esponenti ...

SEGUICI SU

10,846FanLike
35FollowerSegui
272FollowerSegui
1,426FollowerSegui
29IscrittiIscriviti

PRIMA PAGINA

 

EDITORIALE