Argomenti Migrazioni

Argomento: migrazioni

Mali: cambiamenti climatici, neocolonialismo e rivolte jihadiste

Il recente attentato costato la vita a 134 persone in Mali ha lunghe origini e pure sanguinosi precedenti. La situazione geopolitica, il cambiamento climatico, il fallimento delle istituzioni, tutto concorre a formare la vasta crisi del Sahel, una crisi non solo migratoria.

117 morti al largo di Tripoli: in nome del libero mercato, quello delle ONG

I 117 morti causati dal naufragio nel Golfo di Sirte di ieri non ci sarebbero stati, se non ci fosse stato l'incentivo dato dalle navi ONG che aspettano le bagnarole dei migranti in acque internazionali, per poi "stoccarli" nei porti europei, italiani in primis. E' una legge di mercato, tremendamente drammatica, di cui i beneficiari del cosiddetto "business dell'accoglienza" sono perfettamente consapevoli. Ma ben si guardano dal condannarla, preferendo molto più semplicemente cercare capri espiatori altrove, a cui affibbiare l'etichetta di "razzisti".

   

PRIMA PAGINA

SEGUICI SU

10,891FanLike
35FollowerSegui
183FollowerSegui
1,543FollowerSegui
30IscrittiIscriviti

EDITORIALE