Argomenti Nazionalsocialismo

Argomento: nazionalsocialismo

Istvan e Geza: gli eroi del calcio ungherese

Istvan e Geza

I due campioni ungheresi parteciparono alla Resistenza contro il nazifascismo, salvando decine di ebrei dalle deportazioni. Alla fine del 1944 furono scoperti dalla Gestapo e fucilati.

Donne delle macerie: mito o realtà?

Donne delle macerie

Le donne tedesche parteciparono alla ricostruzione della Germania dopo il dramma del nazismo e della Seconda Guerra Mondiale: una tesi messa in discussione negli ultimi anni.

“La rivolta degli ultimi”: quando Rom e Sinti si ribellarono ai campi di concentramento

Auschwitz: rivolta rom e sinti

Storia della rivolta delle etnie rom e sinti nel campo di concentramento di Auschwitz, avvenuta nel maggio del 1944. La chiamarono "la rivolta degli ultimi" e fu ricordata soltanto 35 anni dopo. Troppo spesso abbiamo dimenticato quanto male abbia fatto il regime hitleriano alle popolazioni nomadi.

L’eccidio “segreto” di San Ruffillo

bologna, eccidio di San Ruffillo, 1945

Tra febbraio e marzo del 1945 a San Ruffillo, Bologna, avvenne una delle peggiori stragi politiche del periodo di occupazione tedesca: ben 94 le vittime partigiane fatte fuori segretamente dalle SS.

Irena Sendler, la donna polacca che ha sfidato la barbarie

Irena Sendler

Irena Sendler ha salvato migliaia di bambini ebrei durante l'occupazione nazista della Polonia, ma solo recentemente è stata scoperta la sua commovente storia.

I martiri di Murgetta Rossi: le Fosse Ardeatine pugliesi

Trucidati dalle rappresaglie naziste il 22 settembre 1943, 22 militi ignoti sono ricordati nella stele di Murgetta Rossi, nella provincia di Barletta. Ma dopo oltre settant'anni si sa poco o nulla di ciò che accadde quel giorno.

Legge Fiano, o dello Stato Pedagogista

emanuele fiano

Perché il ddl Fiano contro la "propaganda fascista e nazionalsocialista" è un'aberrazione giuridica che darà il là a una pericolosa deriva censoria della libertà d'espressione.

Le celebrazioni del 9 maggio in Russia e nei Paesi ex sovietici. Putin avverte l’Europa: “senza cooperazione pace a rischio”

Giorno della Vittoria, 9 maggio 2017, Putin

La festa della vittoria sul nazismo tra Russia, Ucraina, Donbass e Bielorussia. Le sfilate dei parenti dei veterani della Seconda Guerra Mondiale e le ombre del neonazismo. Putin avverte i partner europei: "senza coesione tra potenze internazionali la pace è in pericolo".

Leningrado, uno dei più terribili assedi del ‘900

L'8 settembre 1941 aveva inizio l'assedio di Leningrado, durato quasi tre anni, duante i quali venne sottoposta a un durissimo assedio delle forze naziste.

   

PRIMA PAGINA

SEGUICI SU

10,907FanLike
35FollowerSegui
171FollowerSegui
1,551FollowerSegui
29IscrittiIscriviti

EDITORIALE