Argomenti Occidente

Argomento: occidente

Bielorussia, Aljaksandr Lukašėnka: “L’Occidente fermi la guerra in Ucraina”

0

Il presidente Aljaksandr Lukašėnka ha affermato che la Bielorussia non ha intenzione di minacciare nessuno o avviare conflitti con l’Occidente

Occidente in frantumi. È ora di guardarsi allo specchio

Occidente

Con la crisi Ucraina stiamo assistendo allo sgretolamento dell’Occidente e della fine dell’imperialismo occidentale così come lo conoscevamo

Crisi Ucraina: quello che il mainstream non dice

0

La causa di tutti i disastri di questi anni, anche di quelli odierni, sono gli Stati Uniti d'America con il loro fanatismo messianico. L'unipolarismo che volevano imporre al Mondo non è più possibile, per fortuna. Nuovi "attori" si muovono con forza ed autorevolezza sullo scacchiere internazionale. La pace e l'equilibrio possono esserci solo con un multilateralismo che superi i "dogmi" dell'Occidente e riponga nella pattumiera della Storia l'assurda convinzione della sua "missione salvifica".

Abkhazia e Ossezia del Sud: il 26 agosto degli “invisibili”

0

Sui tavoli che contano, vi sono frontiere che contano meno di altre. Le popolazioni di Abkhazia e Ossezia del Sud continuano a vivere in una condizione di non riconoscimento internazionale e di "invisibilità" Il nuovo 26 agosto assomiglierà tanto a quello vecchio del 2008, con quella stessa letale “logica dei blocchi” che ha tolto dignità e voce ad un pezzo di Caucaso

L’estremismo e il terrorismo religioso, e quella particolare logica dei “due pesi e delle due misure”

0

Il terrorismo e l'estremismo sono simboli di un conflitto di civiltà che prima di avere basi religiose o culturali ne ha soprattutto di politiche, economiche e militari.

La Chiesa del Pieno Scopo: una vecchia e nuova setta, in espansione in Occidente

0

Nata in Cina, nella provincia dell’Henan, nel 1984 se non prima, la Chiesa del Pieno Scopo si è ricostituita all’estero dopo che le sue fortune in patria erano ben presto venute meno. Si tratta di una delle innumerevoli sette pseudo-cristiane e pseudo-evangeliche che, negli ultimi anni, anche in Europa hanno cominciato a diffondersi con un crescente successo.

Come vengono viste le sette in Oriente ed Occidente: tra Cristianesimo, laicità e sinofobia

Com’è stato possibile che in paesi dalla ricca cultura millenaria come la Cina o altri dell'Asia siano nate e fiorite delle sette come Falun Dafa, Chiesa di Dio Onnipotente ed altre ancora, che poi si sono diffuse con ancor maggior successo in Occidente?

Coltelli rosa, felicità ed infelicità: la triste allegoria casuale del declino

0

Nella vicenda del giovane Stefano Leo, ucciso con una coltellata alla gola, ci sono tutte le contraddizioni di una cultura occidentale che non riesce a capire di essere ormai alle strette.

Dai media francesi a quelli italiani, la strumentalizzazione sul Falun Dafa imperversa sempre

0

Il libero mercato nemico della libera (intesa come vera) informazione? E' quanto ci chiediamo vedendo alcuni esempi, che in ogni caso denotano l'appiattimento culturale dei media italiani a quelli stranieri, chiaramente solo se francesi, inglesi o americani...

Facebook: perché il social network di Zuckerberg non è più il preferito dal pubblico. E dal potere

Il singolare caso di Facebook: da strumento inizialmente di punta ed esclusivo dell'area politica più "globalista", è col tempo divenuto un terreno di scontro fra posizioni politiche diverse e contraddittorie fra loro, mentre il suo monopolio nel mondo dei social è venuto meno.

PRIMA PAGINA

“Il lavoro italiano in Eritrea (1935-1975) e i suoi sviluppi contemporanei”: un grande successo

0
Di grande impatto il convegno tenutosi a Siena lo scorso sabato 11 giugno: folta la partecipazione, importantissimi i contributi dei vari relatori, ad accompagnare la presentazione dell'ultimo libro di Vito Zita, dedicato alla vita e all'opera di Aurelio Bolognesi in Eritrea e in Italia.