Argomenti Palermo

Argomento: palermo

Orlando e De Magistris suonano la carica contro il dl sicurezza

Il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, con una direttiva impartita agli uffici comunali, infatti, ha disposto la sospensione dell'applicazione del decreto Sicurezza nella parte che riguarda i migranti. E anche il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, avverte che la parte della legge sicurezza "in contrasto con la Costituzione non verrà assolutamente applicata". Dura la replica del ministro dell'Interno: "Ne risponderanno"

Sabrina De Carlo (M5S): “Vorremmo solo un’informazione libera”

La deputata del M5S, Sabrina De Carlo, evidenzia la scorrettezza di certa "carta stampata" che si augurava il flop del vertice di Palermo sulla Libia. Chi continua a blaterare di isolamento internazionale dell'Italia, lo fa per partito preso. I presunti “sprovveduti” gialloverdi, stanno dimostrando di tenere ben presente l'importanza di determinati dossier. Al vertice palermitano, epicentro di rilevanti interessi geopolitici, si è arrivati anche grazie ai recenti viaggi di Conte, Di Maio e Salvini attraverso i quali sono stati riannodati rapporti importantissimi. Chi sminuisce la portata dell'evento, non è un giornalista imparziale ed attento ma un ultras dei partiti sconfitti il 4 marzo o, peggio ancora, una sponda delle mire francesi.

Diciotti, smontata la tesi di Patronaggio: Salvini non ha commesso reati

Caso Diciotti: il ministro dell'Interno Matteo Salvini non ha commesso reati. Si è comportato da ministro ed è stato difeso l'interesse nazionale.

Libia, l’Italia sta vincendo sulla Francia grazie a Putin

Libia: Russia, Italia, Putin.

A poche settimane dalla conferenza di Palermo sulla Libia. Ecco perché la Russia, attore imprescindibile per lo scioglimento dell'intricato nodo libico, sta sostenendo l'Italia contro la Francia.

In ricordo di Paolo Giaccone, il medico che non ha chinato il capo dinanzi alla malavita

paolo giaccone

Paolo Giaccone, medico legale di Palermo, pagò a caro prezzo l'aver giurato guerra alla Mafia siciliana. Morì l'11 agosto del 1982, ucciso da tre sicari di Cosa Nostra.

Gaetano Costa, l’ennesimo delitto irrisolto di Cosa Nostra

Gaetano Costa

A quasi quarant'anni dall'omicidio di Gaetano Costa, gli assassini del magistrato siciliano restano ignoti. Uno dei tanti delitti eccellenti di Cosa Nostra

Giuseppe Montana, il Serpico della lotta alla mafia

Beppe Montana

Giuseppe Montana, detto "Serpico" per la sua spregiudicatezza nella ricerca dei latitanti, fu il commissario della squadra mobile di Palermo, ucciso dalla Mafia il 28 luglio 1985.

Boris Giuliano, un eroe della lotta alla Mafia siciliana

boris giuliano

39 anni fa moriva Boris Giuliano: antesignano della lotta alla Mafia siciliana, i suoi metodi ispirarono Rocco Chinnici e Giovanni Falcone

Strage di Ciaculli: dopo 55 anni ancora nessun colpevole

strage di ciaculli

La Strage di Ciaculli con sette vittime delle forze dell'ordine è un attentato compiuto dalla malavita organizzata durante la prima guerra di mafia. A 55 anni esatti dalla strage la magistratura non ha individuato ancora dei responsabili.

Estate 2018 a Palermo, non solo mare e sole ma anche concerti e jazz in piazza

sicilia, palermo

La Sicilia a Palermo è pronta ad accogliere la grande musica quest'estate. L'isola ha sorpassato Sardegna e Puglia tra le mete turistiche più ambite.

   

PRIMA PAGINA

SEGUICI SU

10,891FanLike
35FollowerSegui
184FollowerSegui
1,543FollowerSegui
30IscrittiIscriviti

EDITORIALE