Argomenti Pd

Argomento: pd

CARC: “Via dalle manifestazioni del 25 Aprile i guerrafondai e gli affaristi della guerra”

0

I CARC chiedono a tutti i sinceri democratici una “presenza partigiana” organizzata che estrometta il PD dalle piazze del 25 Aprile

Ad urne chiuse, tra astensionismo e ritorni al passato

0

Un elettore su due non si è recato alle urne. Milano, Roma, Torino e Napoli hanno fatto registrare rispettivamente il 47,69%, il 48,83%, il 48,06% e il 47,18%. Nella tornata di cinque anni fa aveva votato il 61,52% degli aventi diritto. Le amministrative le ha vinte il Pd. Lega e M5s le hanno stra-...

Emilia Romagna e Calabria: un pareggio fra PD e Lega? Non proprio…

0
Elezioni in Emilia Romagna e Calabria 2020

La partita delle regionali in Calabria ed Emilia Romagna non si può proprio considerare un pareggio fra Lega e PD, fra Zingaretti e Salvini: nei fatti, pare che il leader leghista abbia dimostrato tutti i limiti del suo modo di far politica, più impostato sull'improvvisazione che su una vera e propria analisi.

Da regione rossa a roccaforte salviniana: le ragioni della svolta storica in Umbria

0
Umbria: sbanca la Lega

Dopo 49 anni non sarà un esponente della sinistra a governare l'Umbria. L'epoca in cui la regione dell'Italia centrale poteva essere annoverata tra le roccaforti rosse si è conclusa domenica scorsa. Con quasi il 37% delle preferenze raccolte dal partito guidato da Salvini, l'Umbria si candida a vero e proprio avamposto leghista. Decisivi gli scandali nella sanità regionale, che evidenziano un sistema clientelare di lungo corso e un isolamento politico e infrastrutturale al quale le varie giunte regionali che si sono succedute negli anni non hanno saputo far fronte.

Dall’Umbria un messaggio a Palazzo Chigi: trionfa Tesei

0

Donatella Tesei è il nuovo presidente della Regione Umbria. La Lega è prima con il 36,95%. Il Pd ottiene il 22,33%, il M5S crolla al 7,41%. Bene Fdi (10,4%)

Umbria: caduto il “soccorso bianco”, PD e M5S devono fare i conti con la realtà

0

Il caso Umbria visto dal di dentro. Dalle trattative tra Pd e M5S emergono una scarsa conoscenza del territorio e l'assenza di una seria concertazione

L’inciucio umbro tra M5s e Pd destabilizza la base pentastellata

0

Sale la tensione tra i pentastellati umbri dopo la mano tesa da Luigi Di Maio al Pd per un “patto civico” in vista delle regionali del 27 ottobre.

La resa del M5s: Paolo Gentiloni nuovo commissario europeo

0

Il primo atto formale del nuovo governo Conte è stato indicare Paolo Gentiloni, ex premier ed esponente di punta del Pd, quale commissario Ue

Nasce il Conte bis. Ecco la squadra dei ministri

0

Nasce il governo Conte bis. Una squadra di 21 ministri affiancherà il premier nel governo M5s-Pd. Al Movimento 5 stelle vanno 10 ministri, al Partito democratico 9, a Liberi e uguali 1 (Roberto Speranza). Saltano i presunti intoccabili Tria, Trenta e Toninelli.

Inizia l’era di “Giuseppi” l’elevato

0

Con il 79,3% di sì contro il 20,7% di no sulla piattaforma Rousseau, può iniziare l'era di “Giuseppi” Conte, l'avvocato che piace a Trump, Marcon e Merkel. Il ritorno alle urne “taglia-poltrone” sembra ormai scongiurato. Può entrare nel vivo l'operazione di accerchiamento di quel cattivone di Salvini, innalzato a spauracchio degli spauracchi ed utilizzato strumentalmente come coagulo di un'alleanza politica non solo innaturale ma indecente.

PRIMA PAGINA

Eurovision: la politica sale sul palco e vince

0
Il gruppo ucraino Kalush Orchestra ha vinto l’Eurovision Song Contest 2022. E' stato dunque esaudito il desiderio del presidente Zelensky