Argomenti Petro Poroshenko

Argomento: Petro Poroshenko

Scisma della Chiesa ortodossa, nasce la Chiesa ucraina: una manovra politica?

Il 5 gennaio, a Istanbul, il Patriarca ecumenico della Chiesa ortodossa Bartolomeo ha ufficializzato lo scisma della Chiesa ortodossa. Nasce così la Chiesa ucraina, nel cui documento ufficiale è presente anche il nome del presidente Petro Poroshenko.

Battaglia navale Ucraina-Russia: la campagna elettorale di Poroshenko

Petro Poroshenko

Lo scontro del 25 novembre tra le navi militari dell'Ucraina e della Russia nello stretto di Kerch ha portato ad un'escalation delle ostilità tra i due Paesi. Intanto, Petro Poroshenko ha imposto la legge marziale in Ucraina, mentre il Paese si prepara alle elezioni presidenziali di marzo.

Donbass: l’attentato a Zakharchenko e l’elezione del presidente ucraino

Aleksandr Zakharchenko

La morte del leader della Repubblica di Donetsk, Aleksandr Zakharchenko, rappresenta un lutto per il Donbass quanto una vittoria per l'Ucraina di Poroshenko, che si prepara alle elezioni presidenziali del 2019.

McCain è morto. Dalla prigionia in Vietnam alla guerra ad Assad e a Trump

John McCain, senatore americano repubblicano, è morto. Da tempo malato, a causa di un tumore al cervello, nei giorni scorsi era arrivata la morte cerebrale

Ucraina: la processione per il Battesimo della Rus’ apre le porte al conflitto religioso

1030° anniversario battesimo della Rus'

A Kiev, le due processioni per il 1030° anniversario della conversione al cristianesimo della Rus' hanno evidenziato la spaccatura tra la Chiesa ortodossa russa e il Patriarcato di Kyiv.

Mondiali in Russia: rischio provocazioni dall’Ucraina

Mondiali di Calcio Russia 2018

Sono iniziati oggi i mondiali di calcio in Russia. L'Ucraina potrebbe approfittarne per attuare delle provocazioni in Russia e nel Donbass.

Crimea: inaugurato il ponte che collega la penisola alla Russia continentale

Crimea: nuovo ponte inaugurato da Putin

Il 15 maggio, con sei mesi di anticipo rispetto al previsto, Vladimir Putin ha inaugurato il ponte che collega la penisola di Crimea al resto della Russia. Si tratta del ponte più lungo d'Europa, lungo 19 chilometri. Un grande traguardo per la penisola ritornata nel 2014 alla Madrepatria russa, nello scetticismo generale.

Sanzioni Russia, Bertot (FI): “L’unica strada è quella del dialogo internazionale”

fabrizio bertot

Bertot, Europarlamentare di Forza Italia, sul silenzio sulla guerra nel Donbass: "Il fatto che ci sia una guerra a mille chilometri di distanza dai confini italiani non è accettabile dall'opinione pubblica, quindi è meglio non farcelo sapere".

L’Ucraina a quattro anni dall’Euromaidan: tra crisi e menzogne

Euromaidan

Quattro anni dopo il movimento di protesta di Euromaidan, l'Ucraina appare in crisi economica e in via di disfacimento. Intanto grazie al lavoro del portale "Occhi della Guerra" sarebbe emersa finalmente la verità sui cecchini che colpirono durante le proteste di febbraio 2014: non erano membri della polizia di Yanukovich.

Ucraina: Poroshenko difende l’imposizione della lingua ucraina in tutto il paese

Poroshenko lingua ucraina

Le parole di Poroshenko a difesa della lingua ucraina appaiono come un disperato tentativo di riguadagnare consensi nel paese. Ma sia l'opinione pubblica popolare che i poteri forti fuori e dentro Kiev sembrano non vedere l'ora che passi la mano. L'ex presidente georgiano Saakashvili e l'ex presidente ucraino Tymoshenko lo aspettano al varco e guidano l'opposizione.

   

PRIMA PAGINA

SEGUICI SU

10,747FanLike
37FollowerSegui
149FollowerSegui
1,474FollowerSegui
29IscrittiIscriviti

EDITORIALE