Argomenti Rigore

Argomento: rigore

I poveri aumentano ma il partito unico di Draghi non li vede

0

Sono 5,6 milioni gli italiani in condizioni di povertà assoluta. I nuovi poveri ci sono coloro che hanno perso il lavoro, piccoli commercianti o artigiani che hanno dovuto chiudere, le persone impiegate nel sommerso che non godono di particolari sussidi o aiuti pubblici e non hanno risparmi accantonati, come pure molti lavoratori a tempo determinato o con attività saltuarie che sono state fermate dalla limitazioni decise prima da Conte e poi da Draghi per cercare di arginare la diffusione dei contagi per Covid.

Evitare la secca prima che sia tardi

0

Al netto di chiacchiere e lustrini, gli interventi europei per fronteggiare la pandemia e le sue gravissime conseguenze economiche, sono destinati all'insuccesso perché figli di logiche e calcoli in preoccupante continuità con le scelte politiche che hanno fatto dell'eurozona l'area avanzata a più bassa crescita nel mondo. Occorre un cambio di paradigma, serve uno strappo alla 'regola' germanocentrica', sono necessarie politiche espansive.

L’altra Europa che non c’è…

0

Dieci giorni per passare dall'Oxi pugni al cielo al Nai a capo chino. L'orgogliosa resistenza al totalitarismo eurocratico che molti di noi, travolti dall'onda dell'entusiasmo e della speranza, avevano intravisto nell'esito del referendum greco, si è dissolta in una resa rovinosa e lacerante che esp...

Dall’annessione della DDR all’Europa del rigore, in nome del dogma mercantilista

Un’interessante lettura di carattere storico-economico che vi proponiamo è quella del libro ‘Anschluss, l’unificazione della Germania e il futuro dell’Europa’, uscito nel 2013, scritto dall’economista Vladimiro Giacché, un testo che è diventato uno dei punti di riferimento negli ambienti ‘eurocritic...

PRIMA PAGINA

Eritrea e Somalia: nazioni sorelle, da sempre

1
Davvero fruttuosa ed importante la visita del nuovo Presidente somalo Hassan Sheikh Mohamud ad Asmara, in Eritrea, dove si è incontrato col Presidente eritreo Isaias Afewerki. Si conferma e si rilancia lo storico legame fra le due nazioni da sempre sorelle e figlie della stessa anima.