Argomenti Senato

Argomento: senato

Salvini esce dall’angolo: al Senato vota la Bernini

Salvini, votando per la Bernini, ha dimostrato abilità strategica. Con i ponti saltati tra Lega ed M5S, i grillini avrebbero potuto convergere su Zanda o un altro nome del Pd, creando le prospettive anche per un non impossibile accordo di Governo. Un rischio troppo grande per la Lega che ha deciso di non assoggettarsi alle "ragioni" del cavaliere di Arcore, rivendicando un ruolo da protagonista, forte anche del risultato elettorale che ne ha fatto il primo partito del centrodestra.

Marco Rizzo (PC) contro Lega e M5S: “Sembrano la DC”

Marco Rizzo, segretario generale del PC, ha criticato apertamente prima la visita di "cortesia" dei due a Lewis Eisenberg, ambasciatore statunitense a Roma, e poi le manovre odierne, con trattative vecchio stile per arrivare all'elezione dei presidenti di Camera e Senato.

Titoli di coda per la XVII legislatura. Gentiloni si traveste da Renzi

paolo gentiloni

Il premier Paolo Gentiloni conclude il suo mandato rivendicando risultati (tutti da verificare), ma soprattutto “una conclusione ordinata della legislatura”

Lo ius soli è affondato insieme al Pd. Esulta la Lega

Lo ius soli naufraga al Senato per mancanza del numero legale. Assenti 29 senatori del Pd, tutti quelli dei 5 Stelle e la quasi totalità dei centristi. Nuova seduta il 9 gennaio con all'odg "comunicazioni del presidente". Esulta la Lega

Legge elettorale: ecco come si vota nel 2018 se non passa il Rosatellum bis

Camera dei Deputati

Se il Rosatellum bis non verrà approvato dalle due camere si andrà alle elezioni del 2018 con il sistema elettorale vigente. Qual è la legge elettorale in vigore alla Camera e quale al Senato?

Ius soli affossato al Senato

Il Ddl sullo Ius soli non è più nel calendario dei lavori del Senato da qui a fine mese. E' quanto emerso dalla riunione dei capigruppo a Palazzo Madama. "Approvare lo Ius soli rimane l'obiettivo prioritario ed essenziale", ma "serve una maggioranza e in questo momento non c'è perché anche i gruppi che lo hanno votato alla Camera non mostrano di volerlo votare al Senato", ha spiegato Zanda (Pd). La Lega esulta: "Abbiamo affossato la legge sulla cittadinanza".

Stop ai vitalizi: via libera della Camera

La Camera dei deputati ha approvato la proposta di legge Richetti sul taglio dei vitalizi con 348 voti favorevoli, 17 voti contrari e 28 astenuti.La proposta di legge prevede l'abolizione per tutti degli attuali vitalizi e all'estensione ai parlamentari e ai consiglieri regionali del trattamento previdenziale oggi previsto per i lavoratori dipendenti, basato sul metodo contributivo. Il provvedimento si applicherà retroattivamente anche "ai trattamenti previdenziali in essere, compresi i vitalizi attualmente percepiti che vengono definitivamente aboliti".

Ius soli: Gentiloni chiama Renzi e poi lo affonda

La batosta alle amministrative e i calcoli salva-poltrone hanno avuto la meglio sulla propaganda martellante di questi mesi. Quella di ieri passerà alla storia politica degli ultimi anni come la "domenica delle salme piddine". Niente ius soli, almeno per ora. Tanti saluti, baci e qualche cartolina ...

Ius soli: l’arbitro Moreno, Fort Alamo e la lezione dimenticata di Sartori

Ius soli: l'arbitro Moreno, Fort Alamo e la lezione dimenticata di Sartori

Il Senato accelera sullo ius soli. Veementi le proteste della Lega. Il presidente Grasso espelle un senatore del Carroccio e fa portare fuori dall'Aula il capogruppo Centinaio. Il ministro dell'Istruzione Valeria Fedeli, finisce addirittura in infermeria. Quando il prof. Sartori "distrusse" lo ius soli.

La Camera approva la legittima (mezza) difesa notturna

La reazione è considerata legittima difesa, quindi anche possibile con le armi, quando si verifica "di notte", con "violenza sulle persone o sulle cose".

SEGUICI SU

10,885FanLike
35FollowerSegui
272FollowerSegui
1,445FollowerSegui
29IscrittiIscriviti