Argomenti Settima giornata

Argomento: settima giornata

Occhio al campionato: strapotere Juventus

0
juventus

Alla vigilia della seconda sosta la Juventus a +6 dalla seconda in classifica sembra essere già lanciata verso la conquista dell'ottavo titolo consecutivo: ma le inseguitrici prendono fiducia in Europa. È tutto già scritto o siamo soltanto all'inizio?

Serie A, 7a giornata: è già calato il sipario?

0
Serie A: è già calato il sipario?

Sette vittorie in sette gare: la Juventus è già padrona assoluta del campionato piegando 3-1 il Napoli nel big match di giornata. Vince anche la Roma nel derby contro la Lazio, vittoriose anche le due milanesi che provano a risalire la china.

Serie A, 7a giornata: si rompe il duo al comando, Napoli in testa!

0

Dopo sette turni il Napoli mette la testa in avanti profittando del pareggio della Juventus sul campo di Bergamo, bel colpo della Roma in casa del Milan.

Serie A, settima giornata: risultati, classifiche e tabellini. Il Napoli approfitta del passo falso della Juventus a Bergamo, Allegri contro il var

0
allegri var polemiche

Napoli resta l'unica squadra a punteggio pieno, Juve posticipo con polemiche su var solo un pareggio a Bergamo, Inter, Lazio e Roma accendono il campionato.

Serie A, 7a giornata: è già fuga?

0
Serie A, settima giornata

Dopo gli exploit del Napoli nelle prime giornate, ora il campionato con la mini fuga della Juve sembra di nuovo senza storia. E le altre non se la passano meglio.

T.A.C., 7° PUNTATA: GODI, FIORENZA!

0

“Godi, Fiorenza poi che se sì grande” scriveva il fiorentino più celebre di tutti i tempi. La settima giornata del massimo campionato consacra il primato solitario della Fiorentina, la grande protagonista della giornata assieme al Napoli che umilia il Milan a San Siro. Se l’Inter dimostra di essere ...

PRIMA PAGINA

Francia: il nuovo governo di Élisabeth Borne potrebbe avere vita breve

0
Il presidente francese Emmanuel Macron ha nominato Élisabeth Borne, proveniente dall’ala sinistra dei macronisti, come nuovo primo ministro. Una mossa effettuata proprio in vista delle prossime elezioni legislative, dove il presidente in carica dovrà guardarsi soprattutto dagli attacchi della grande coalizione di sinistra che compattamente sosterrà Jean-Luc Mélenchon sotto la denominazione di Nouvelle Union Populaire Écologique et Sociale (NUPES).