sabato, 22 Gennaio 2022 19:00
Argomenti Stati Uniti

Argomento: Stati Uniti

Il Washington Post e la partita di poker tra Usa e Russia

0

Se lo scoop del Washington trovasse conferma, vorrebbe dire che la partita di poker tra Putin e Biden ha preso una piega favorevole al primo

Cina: lo Xinjiang denuncia la propaganda e le ingerenze statunitensi

0

Il 13 gennaio, Pechino ha ospitato la 67ma Conferenza sullo Xinjiang, organizzata dalle autorità della Regione Autonoma Uigura dello Xinjiang

Le conferenze sullo Xinjiang zittiscono ancora la propaganda anticinese di Adrian Zenz

0

Proseguono le conferenze a Pechino sulla Regione Autonoma dello Xinjiang per rispondere alle accuse infondate della propaganda anticinese

Ad un anno dall’inizio della guerra civile in Etiopia: il Corno d’Africa fra Stati Uniti e Cina

0

La politica di destabilizzazione dei paesi del Corno d'Africa targata Stati Uniti - Unione Europea, potrà solo farli avvicinare ulteriormente alla Cina

Quando è caduta precisamente Addis Abeba?

0

Il tifo politico o ideologico è cosa ben diversa dall'analisi dei fatti. La fantomatica caduta certa di Addis Abeba per mano del Tplf non è giornalismo ma tifo

Cina: l’inesistenza dei “lavori forzati” nello Xinjiang

0

Nella giornata del 28 ottobre, Pechino ha ospitato la 59ma edizione della conferenza stampa sulle questioni della Regione Autonoma Uigura dello Xinjiang. Ad aprire l’evento, come oramai da tradizione, è stato il portavoce del governo regionale Xu Guixiang. Buhajar Abla, direttrice del Centro di ricerca sullo sviluppo economico e sociale dell’Università agricola dello Xinjiang, è intervenuta per sostenere le dichiarazioni di Xu e dimostrare l’inesistenza dei “lavori forzati” nella regione.

Le conferenze sulla questione dello Xinjiang sono una risposta alla propaganda anticinese

0

Le conferenze stampa sulla questione dello Xinjiang sono giunte alla loro 57ma edizione con l’evento organizzato lo scorso 13 ottobre. Tali eventi, organizzati direttamente dal governo locale della Regione Autonoma Uigura dello Xinjiang, si rendono necessari in risposta alla propaganda delle “forze anticinesi negli Stati Uniti e in alcuni paesi occidentali [che] aderiscono ostinatamente a dicerie, bugie e inganni”, come ricordato nella conferenza del 4 ottobre da uno dei portavoce del governo regionale, Xu Guixiang.

Il lato oscuro di Adrian Zenz, il “ricercatore” anticinese sullo Xinjiang

0

Il lato oscuro di Adrien Zenz, l'antropologo tedesco elevato a fonte primaria della campagna propagandistica anticinese degli Stati Uniti sullo Xinjiang

Donbass, bambino di 5 anni ucciso da una bomba. Biden: “USA e NATO con l’Ucraina”

Guerra in Donbass

Continua a basse tensioni la guerra civile nel sud-est dell'Ucraina. Muore un bambino di cinque anni. Possibile l'escalation con la Russia, dopo l'insediamento del presidente Biden.

Politica, media e religione: quella strana e pericolosa commistione (Parte III)

Coi movimenti dell'Islam radicale e fondamentalista, dediti ad azioni terroriste, molto spesso i governi occidentali hanno praticato la politica del coltivarsi la serpe in seno.