Argomenti Stati Uniti

Argomento: Stati Uniti

Il caso TikTok: prossimo oggetto di attacco da parte degli amici delle sette anticinesi?

Lo scontro fra Stati Uniti e Cina da tempo non è più soltanto commerciale, economico o territoriale, ma anche tecnologico e finisce inevitabilmente per coinvolgere internet e il mondo delle telecomunicazioni. Alcune app e realtà tecnologiche cinesi, viste come nuove e pericolose concorrenti per i colossi USA del settore, finiscono così nel mirino.

Siria: dopo quasi nove anni, s’avvicina finalmente l’epilogo?

Gli avvenimenti degli ultimi giorni ci consegnano un quadro, in Siria ed in Medio Oriente, decisamente imprevedibile o quantomeno sorprendente anche soltanto fino a pochissimo tempo fa. L'impressione generale, comunque, è che si sia finalmente raggiunta una soluzione conveniente ed onorevole a tutti, o quasi; tale da giustificare, quindi, l'auspicata fine di questo lungo conflitto, durato quasi nove anni.

Siria: l’implicito ricatto degli Stati Uniti all’Europa

Siria: offensiva turchia contro i curdi

Attorno alla decisione deli Stati Uniti di lasciare campo libero alla Turchia nel Nord della Siria ruotano complessi equilibri internazionali che riguardano sia la Russia di Vladimir Putin che i partner europei della NATO.

La silenziosa carneficina della guerra in Yemen

yemen

Non si ferma la guerra civile in Yemen scoppiata nel 2015 con la rivolta degli Houthi. Da quattro anni la popolazione è sottoposta a pesanti bombardamenti da parte dell'Arabia Saudita, ma il regime arabo ha il forte supporto di Washington.

Terrorismo: adesso l’ISIS si prende l’Afghanistan?

ISIS

Dopo essere stato debellato (o quasi) dalla Siria, i terroristi islamici dell'ISIS potrebbero penetrare in Asia Centrale. A ridosso della zona di influenza russa potrebbe nascere un nuovo conflitto diplomatico tra Mosca e Washington, proprio in Afghanistan come negli anni '80.

Come il “Corriere della Sera” vede i legami fra Bannon e Salvini: il caso della Cina

Un articolo apparso in questi giorni sul "Corsera" analizza i legami fra l’area politica che circonda il presidente Trump, di cui Steve Bannon è visto come l’ideologo e stratega, e la Lega di Matteo Salvini. Con un occhio particolare a Cina e Falun Gong...

Crisi missilistica: Mosca e Pechino si rivolgono alle Nazioni Unite

Conisglio di Sicurezza delle Nazioni Unite

Il ritiro degli Stati Uniti di Trump dal trattato missilistico firmato da Reagan e Gorbachov nel 1987 ha riportato il mondo indietro di trent'anni. Per ora le Nazioni Unite non hanno posto alcun veto alla nuova corsa agli armamenti di Washington nell'est europeo.

Quando la stampa italiana parla delle sette: il caso del Foglio e del duo Falun Gong – Epoch Times

Proprio pochi giorni fa un interessante articolo pubblicato dal quotidiano "Il Foglio" ha messo a nudo il legame di "simpatia" ma anche di convergenza d'interessi fra l'attuale Amministrazione USA e la setta Falun Gong, come testimoniato anche dall'attività a favore di Trump svolta dai suoi canali mediatici, in primo luogo il giornale "The Epoch Times".

Il mistero di Phineas Gage

Phineas Gage

Phineas Gage era un operaio statunitense che nel 1848 subisce un gravissimo incidente, dal quale riuscirà a sopravvivere, nonostante avesse riportato il danneggiamento del lobo frontale sinistro del cervello e la perdita di un occhio. Un mistero ancora irrisolto dalla comunità scientifica.

Georgia: scontri davanti al Parlamento e nuove tensioni con la Russia

Georgia, proteste

Le proteste dell'opposizione all'Assemblea Interparlamentare sull'Ortodossia, tenutosi in Georgia, potrebbe riaccendere, dopo anni, il focolare caucasico. Gli Stati Uniti cercano un nuovo partner per il Grande Gioco in Medio Oriente, come all'epoca di Saakashvili.

SEGUICI SU

10,862FanLike
35FollowerSegui
185FollowerSegui
1,473FollowerSegui
29IscrittiIscriviti