Argomenti Stati Uniti

Argomento: Stati Uniti

Il BOAO Forum 2019: “Futuro condiviso, azione concertata, sviluppo comune”

Il BOAO Forum nell'edizione del 2019 ha segnato un nuovo passo in avanti nel progetto della Cina di affermare sempre più la sua "forza tranquilla", puntando non soltanto sulla sua competitività economica e commerciale ma anche tecnologica.

Il caso Hart: ovvero il fallimento della “propaganda arcobaleno”

L'omicidio-suicidio di una coppia di donne omosessuali ai danni dei sei figli adottivi di colore è un cortocircuito morale incredibile che dimostra la follia di un'ideologia troppo lontana dalla realtà.

Libia: grande è la confusione sotto il cielo. Anche per i nostri media

Di fronte alla nuova puntata della crisi libica, l'atteggiamento dei media così come dei vari attori internazionali sembra alquanto confusionario. Spaventa la possibile fine di al-Serraj e degli interessi che in un qualche modo doveva garantire, mentre in Italia gli aspetti più profondamente geopolitici della crisi libica vengono sostanzialmente ignorati o sottovalutati, mentre riceve enfasi soltanto la questione del possibile aumento dei flussi migratori.

La connettività rivoluzionerà la geopolitica. Recensione del libro di Parag Khanna

A cura della studiosa Maria Morigi, pubblichiamo questa recensione dell'ultimo libro di Parag Khanna, importante esperto indiano in materie geopolitiche, che spiega come la "connettività" sia sempre più destinata a rivoluzionare non soltanto le relazioni umane ma anche quelle internazionali.

Il Falun Dafa e il Rapporto USA sui Diritti Umani: attacco totale e diretto contro la Cina

Pochi giorni fa è stato pubblicato il Rapporto sui Diritti Umani elaborato dagli USA. Neanche a farlo apposta, la Cina risulta come la principale minaccia ai diritti umani nel mondo. Ma non ci vuole molto per rendersi conto che si tratta solo dell'ennesima collezione di "fake news" a fini politici.

Xi Jinping arriva a Roma: tante le polemiche, con Tajani “gelato” da Mattarella

L'arrivo di Xi Jinping in Italia suscita già da tempo non pochi nervosismi fra gli ambienti più fedeli, per non dire proprio ancellari, nei confronti della NATO e degli Stati Uniti. Dure ed ideologiche per esempio le parole di Tajani, ben presto liquidate però dalle considerazioni più pacate e realiste di Mattarella.

Nord Stream 2: il Parlamento UE chiede di sospendere il progetto del gasdotto

Nord Stream e Ue

L'Unione Europea ha dichiarato la Russia un partner non strategico, tuttavia i rapporti economici tra Mosca e i paesi membri dell'Ue restano saldi.

Climate Strike: la recita scolastica del globalismo nell’ombra

Lo "sciopero globale" dei giovani contro l'inquinamento non è affatto spontaneo: ancora una volta, si tratta di una manovra tattica in una logica di scontro fra poteri. Ma non solo.

Italia-Cina: il 5G di Huawei preoccupa Washington e la NATO

Non c'è soltanto la Belt and Road Initiative a creare malumori presso gli Stati Uniti e gli ambienti più atlantisti del nostro paese, ma anche la questione del 5G, le cui tecnologie, nel caso dell'Italia, sarebbero sempre fornite dalla Cina ed in particolare dal colosso Huawei.

Yu Xuefeng: “La Cina cerca cooperazione, non egemonia”

Yu Xuefeng, docente di politica internazionale all'Università di Pechino, spiega qual è il reale senso della Belt and Road Initiative e soprattutto mette a nudo la scarsa credibilità delle accuse di progetto egemonico o di colonialismo che vengono oggi rivolte alla Cina.

   

PRIMA PAGINA

SEGUICI SU

10,906FanLike
35FollowerSegui
172FollowerSegui
1,550FollowerSegui
29IscrittiIscriviti

EDITORIALE