Argomenti Stati Uniti

Argomento: Stati Uniti

Auto, l’Europa paga la crociata contro il diesel (e le politiche di Trump)

Nella guerra non soltanto euro-americana dei dazi, l'industria dell'auto è fra le prime a farne le spese, cominciando soprattutto dal motore diesel. Anche per l'Italia le conseguenze non saranno trascurabili.

Dalla continua avanzata della Cina al ritorno della Russia: il nuovo futuro dell’Africa

Numerosi elementi indicano come l'Africa, oggi, attiri su di sé sempre nuovi partner, dalla Cina alla Russia fino all'India, non dimenticando poi il Giappone. L'Europa e gli Stati Uniti, presenze storiche, appaiono invece sempre più in declino nella capacità di potervi ancora esercitare un controllo.

Gabon: tentativo di golpe militare contro la dinastia Bongo, da oltre 50 anni al potere

Dalle 6.30 del mattino fino a poco più di mezzogiorno, il Gabon è stato teatro di un golpe che inizialmente sembrava essere riuscito, ma che poi è stato smentito dal vecchio governo, al potere dal 1967. Numerosi sono comunque gli attori in gioco, sullo sfondo di una situazione decisamente molto impaludata.

La sinofobia dei media italiani ed occidentali ben si presta agli interessi del Falun Gong

La vicenda di Wang Quanzhang, il noto avvocato "attivista per i diritti umani", viene usata in Occidente per continuare a mobilitare larghe quote d'opinione pubblica, completamente digiuna su temi riguardanti la Cina, contro le autorità di Pechino. Naturalmente tutti coloro che hanno conti in sospeso con la Cina ne traggono vantaggio, in primo luogo sette pericolose come il Falun Gong.

Siria. Chi pensa ai siriani?

Un articolo neutrale e per questo oggettivo, quello del nostro amico Pellegatta, che ci spiega come il conflitto in Siria in otto anni abbia assunto un'importanza sempre più internazionale e globale, divenendo di fatto il banco di prova per i nuovi equilibri geopolitici del futuro.

Yemen, una guerra (assurda) senza fine

Alessandro Pellegatta, prolifico autore di libri e monografie dedicati a numerosi paesi, ci parla stavolta dello Yemen, dove sta andando in scena un conflitto dalle dinamiche assurde e suicide.

Come il Falun Gong cerca d’inquinare le analisi geopolitiche dell’Occidente sulla Cina e la Nuova Via della Seta

Quando il modo di ragionare fanatico e settario di chi appartiene ad una setta, che oltretutto è mossa da precise finalità anticinesi come nel caso del Falun Dafa, si scontra con la geopolitica, con l'economia e con la storia, i risultati sono sempre a dir poco pietosi.

Cina: le critiche occidentali allo Xinjiang sono totalmente infondate

Le critiche statunitensi e soprattutto di media ed organizzazioni per i diritti umani occidentali alla Cina, in merito allo Xinjiang, sono decisamente poco credibili. Da che pulpito viene la predica?

Tensione tra Usa e Cina. Arrestata in Canada la leader di Huawei

La direttrice finanziaria del gigante cinese Huawei, Meng Wanzhou, figlia del fondatore, è stata arrestata a Vancouver, in Canada, su mandato di arresto emesso dagli Usa. Gli Stati Uniti ne hanno chiesto l'estradizione e l'udienza è stata fissata per domani.

G20 di Buenos Aires: tra alti e bassi, qualche risultato c’è

Sembrerebbe che, a parte la questione del clima, il G20 di Buenos Aires si sia concluso con una buona intesa fra i vari leader presenti. Importantissimi, in particolare, gli incontri fra Trump, Putin e Xi Jinping.

   

PRIMA PAGINA

SEGUICI SU

10,747FanLike
37FollowerSegui
149FollowerSegui
1,474FollowerSegui
29IscrittiIscriviti

EDITORIALE