Argomenti Stati Uniti

Argomento: Stati Uniti

Disturbare la Cina non cambierà il futuro del mondo

I tentativi d'ostacolare e disturbare in vario modo la Cina vengono portati avanti da sempre, da ben prima che venisse proclamata la Repubblica Popolare Cinese nel 1949. Chi conosce, anche solo per sommi capi, la storia della Cina nell'Ottocento e nella prima metà del Novecento, saprà bene come i pa...

Tariq Aziz, il vice cristiano di Saddam, si è spento a Nassiriyah

Tariq Aziz, che fu strettissimo collaboratore, portavoce e quasi "volto esterno" del regime di Saddam Hussein tra il 1979 e il 2003 si é spento all'età di settantanove anni in una clinica di Nassiriyah dove era ricoverato sotto sorveglianza a causa dei molti problemi di salute (tra cui diabete e...

FIFA, la congiura dietro le quinte

Alla fine il monarca si è dimesso: Joseph Blatter dall’inizio del 2016 non sarà più il presidente della FIFA, dopo 18 anni (dal 1994). Finisce un’era del calcio mondiale, certamente segnata da incongruenze, giochi di potere e corruzione. Infatti è inutile ribadirlo: Blatter, umanamente, è indifendib...

La Geopolitica americana

Le linee guida della geopolitica americana dall'avvento di Barack Obama: Libia, Siria, guerra valutaria, rapporti con la Russia.

Come 26 anni di autogoal americani hanno fatto riavvicinare Russia e Cina

Non vi é nessunissimo dubbio che il più grande successo di politica estera degli Stati Uniti d'America negli ultimi settanta anni sia stata la maniera, apparentemente spregiudicata e contro-intuitiva, con cui Henry Kissinger riuscì a pilotare l'allontanamento dall'URSS della Repubblica Popolare Cine...

Lo Porto e la sovranità perduta

Molte sono le cose che potrebbero e dovrebbero esser dette su Giovanni Lo Porto, il giovane cooperante ucciso in Afghanistan dall’attacco di un drone statunitense mentre si trovava prigioniero di al Qaeda. Sul suo conto, ovviamente, può soltanto essere detto del bene: indubbiamente un bravo giovane,...

Il 30 aprile 1975 il Vietnam vinceva la guerra

Il 30 aprile del 1975 si concludeva, con la netta ed irrevocabile vittoria del Vietnam socialista, la guerra che ormai da lungo tempo insanguinava buona parte dell'Indocina. Con la trionfale entrata dei Viet Cong e delle forze nordvietnamite a Saigon, la capitale del Vietnam del Sud, giungeva così a...

SEGUICI SU

10,846FanLike
35FollowerSegui
272FollowerSegui
1,426FollowerSegui
29IscrittiIscriviti

PRIMA PAGINA

 

EDITORIALE