Argomenti Terrore

Argomento: terrore

Orrore a Manchester. I terroristi stanno vincendo

“E’ stato come in un film di guerra. Sono stato sbattuto a terra a causa della forza dell’esplosione. Quando mi sono rialzato, ho visto che c'erano corpi dappertutto. Non so dire se fossero morti, ma sembravano morti. Erano ricoperti di sangue ed erano feriti. La prima cosa che ho fatto è stato corr...

Stoccolma: camion sulla folla. E’ strage

Stoccolma, attentato tir

Un camion ha falciato decine di persone nel centro di Stoccolma, per poi schiantarsi contro Ahlens City, il centro commerciale più famoso della città.

Ancora sangue a Parigi. Uccisi due poliziotti

L’Isis irrompe sulla scena di Euro 2016 e spaventa Parigi. Uno jihadista francese, il 25enne Larossi Aballa, neutralizzato nella notte dalle forze speciali, ha brutalmente ucciso Jean-Baptiste Salvaing, un ufficiale di polizia di 42 anni, e si è poi barricato nella casa di quest’ultimo prendendo in ...

L’occidente è in fuga da se stesso

Ad Aleppo, la corrente è erogata poche ore al giorno. L'acqua è una rarità, da quando i jahadisti controllano l'acquedotto. L'antica metropoli conta ora meno di due milioni di abitanti, i cristiani sono passati da duecentomila a novantamila, e la situazione peggiora di giorno in giorno. L'appello Sa...

Aereo russo precipita nel Sud Sudan

Un cargo di fabbricazione russa si è schiantato subito dopo essere decollato dall'aeroporto internazionale di Giuba, la capitale del Sud Sudan. L'aereo un Antonov 12 che era diretto a Paloch, nello Stato del Nilo Superiore, è precipitato ad appena 800 metri dall'aeroporto. Nell'impatto sarebbero mo...

Kadyrov grazia gli attentatori ma avverte i mandanti

Il leader ceceno Ramzan Kadyrov ha interrogato personalmente le 20 persone arrestate nel corso di un'operazione che ha sventato un complotto di matrice islamista per ucciderlo e ne ha ordinato il rilascio dopo che queste si sono impegnate a porre fine al loro sostegno al terrorismo. Secondo l'emitt...

A casa!

Paolo Gentiloni, ministro degli Esteri italiano, il 16 gennaio scorso, alla Camera, non disse la verità. Per Greta Ramelli e Vanessa Marzullo, le due suffragette lombarde con la passione per il jihadismo, fu pagato un riscatto di ben 11 milioni di euro. Dopo le balle sul ruolo (per niente) neutrale...

SEGUICI SU

10,858FanLike
35FollowerSegui
272FollowerSegui
1,437FollowerSegui
29IscrittiIscriviti

PRIMA PAGINA

 

EDITORIALE