Argomenti Terrorismo

Argomento: terrorismo

Le profezie di Assad confermate: il terrore aizzato contro la Siria ha morso i suoi istigatori

Bashar al-Assad

Da 20 anni il terrorismo è stato esportato dalla nostra regione, in particolare dai paesi del Golfo come l’Arabia Saudita. Ora viene dall'Europa, specialmente dalla Francia. Il più grande contingente di terroristi occidentali in Siria è quello francese. Si commettono attentati in Francia. Il terror...

Il terrorismo Islamico e le sue declinazioni in Medio Oriente

È innegabile che per corroborare un'analisi di tutti gli elementi, soprattutto  in un ambiente come quello mediorientale, si debba necessariamente  iniziare a distinguere tra le politiche regionali di paesi quali Qatar, Arabia Saudita e Turchia per provare a dare un senso agli eventi passati e futur...

Tre riflessioni sull’aereo russo caduto nel Sinai

Sulla tragedia dell'aereo russo precipitato nella penisola dei Sinai, a cui s'è oggi aggiunta quella del cargo partito da Juba, nel Sud Sudan, si possono accampare svariate riflessioni. Sono tre riflessioni, una diversa dall'altra, su cui può essere opportuno farsi delle domande. Per capire chi siam...

Con la morte nel cuore

Sono ore di ipotesi e brutti pensieri. Di tristezza e di rabbia. La Madre Russia, genuflessa e silente, dà l'ultimo saluto ai suoi figli svaniti in quella porzione di cielo che sovrasta il Mediterraneo e le lacrime si confondono con le luci dei lumini nella grande Piazza del Palazzo a San Pietroburg...

L’anniversario della strage del Teatro Dubrovka

In questi giorni ricorre l'anniversario dell'attacco terroristico al teatro Dubrovka di Mosca, che durò dal 23 al 26 ottobre 2002, nel corso della quale un gruppo dei terroristi armati, guidati da Movsar Barayev hanno preso e hanno tenuto in ostaggo gli spettatori del musical "Nord-Ost", nel Centro ...

Guerra in Siria: un’analisi dei fatti militari in prospettiva politica e diplomatica (3)

Al contrario di quanto fatto in Irak, dove è riuscito a insediarsi in maniera semi-stabile nella ricca e verdeggiante provincia settentrionale di Ninive, in Siria l'ISIS si limita a controllare molto poco territorio, preoccupandosi principalmente delle vie di comunicazione e di alcuni snodi strategi...

Guerra in Siria: un’analisi dei fatti militari in prospettiva politica e diplomatica (2)

Anche queste vittorie "politiche" (le consultazioni di febbraio e maggio 2012) furono sul punto di rivelarsi inutili però nel luglio successivo, quando i terroristi arrivarono a colpire direttamente la capitale Damasco, portando a termine attentati nello stesso Ministero della Difesa, uccidendo il M...

Siria: Attentato contro l’ambasciata russa – Lavrov: “Troveremo i responsabili”

Sergej Lavrov

Due colpi di artiglieria hanno colpito la zona dell'ambasciata russa nella capitale della Siria, mentre decine di sostenitori filo-governativi erano riuniti fuori il complesso per ringraziare Mosca per il suo intervento in Siria. Secondo un corrispondente di RIA Novosti sulla scena, il personale de...

Guerra in Siria: un’analisi dei fatti militari in prospettiva politica e diplomatica (1)

L'aggressione imperialista alla Repubblica Araba di Siria dura ormai da oltre quattro anni e, avendola seguita minuziosamente nei suoi poliformi e molteplici sviluppi, chi scrive ha la possibilità di tracciare sommariamente un resoconto delle peculiarità, delle tendenze e degli insegnamenti che si p...

La flotta russa si unisce all’aviazione nel bombardare l’ISIS

Questa notte la batteria missilistica navale della Flotta russa del Mar Caspio, composta dalle navi "Dagestan", "Grad Sviyazsk" "Uglich" e "Veliky Ustyug" ha attaccato alcuni obiettivi dell'ISIS in Siria, con 26 missili da crociera lanciati dal Mar Caspio. Nell'attacco sono stati impiegati missili m...

   

PRIMA PAGINA

SEGUICI SU

10,942FanLike
35FollowerSegui
178FollowerSegui
1,538FollowerSegui
31IscrittiIscriviti

EDITORIALE