Argomenti Ucraina

Argomento: ucraina

Mondiali in Russia: rischio provocazioni dall’Ucraina

Mondiali di Calcio Russia 2018

Sono iniziati oggi i mondiali di calcio in Russia. L'Ucraina potrebbe approfittarne per attuare delle provocazioni in Russia e nel Donbass.

Qualche riflessione sulla crisi e la possibile scomparsa dell’ordine internazionale liberale

Cina USA

In questo articolo apparso anche sul prestigioso Global Times il Prof. Fabio Massimo Parenti spiega, dati alla mano, in cosa esattamente consista la "coabitazione-competizione" fra Stati Uniti e Cina e i relativi effetti sull'ordinamento politico mondiale.

Crimea: inaugurato il ponte che collega la penisola alla Russia continentale

Crimea: nuovo ponte inaugurato da Putin

Il 15 maggio, con sei mesi di anticipo rispetto al previsto, Vladimir Putin ha inaugurato il ponte che collega la penisola di Crimea al resto della Russia. Si tratta del ponte più lungo d'Europa, lungo 19 chilometri. Un grande traguardo per la penisola ritornata nel 2014 alla Madrepatria russa, nello scetticismo generale.

Russia, cerimonia ufficiale per Vladimir Putin: le sfide del suo nuovo mandato presidenziale

Vladimir Putin, al suo quarto mandato presidenziale

Il 7 maggio, Vladimir Putin ha assunto ufficialmente la carica di presidente della Russia per il nuovo mandato presidenziale. Nonostante il sostegno del 72% della popolazione, sulle sue spalle ricade la complicata risoluzione dei problemi economici di fronte ai crescenti punti di scontro con gli Stati Uniti e l’Occidente.

Guerra nel Donbass: l’Ucraina è pronta alla grande offensiva

Donbass

I più recenti reportage dalla linea del fronte raccontano che, il 4 maggio, le truppe ucraine hanno posizionato due sistemi missilistici "Tochka-U" sul confine con il Donbass. Mentre gli ucraini spingono per fare iniziare una guerra su larga scala, nella vicina Russia stanno per iniziare i mondiali di calcio.

Strage di Odessa: dopo quattro anni l’Ucraina impone ancora il silenzio

Odessa

Sono passati quattro anni dalla strage di Odessa, nella quale sono state uccise diverse decine di persone con il beneplacito delle autorità ucraine. Ora, nonostante un richiamo da parte dell'ONU, Kiev continua a mantenere il silenzio. I responsabili della strage non sono mai stati perseguiti.

2 maggio 2014: il rogo di Odessa. Quando Euromaidan mostrò il suo vero volto

Il 2 maggio di quattro anni fa la storica e bellissima città di Odessa fu teatro di una delle più feroci repressioni e rappresaglie da parte degli uomini del nuovo governo di Kiev, sostanziatasi nel rogo della Casa dei Sindacati dove perirono decine di persone.

A un anno dall’omicidio Voronenkov: una strana analogia con il Caso Skripal

Voronenkov

È passato un anno dall'omicidio di Denis Voronenkov, ex deputato della Duma di Stato russa, a Kiev. Il caso presenta delle strane analogie con il recente avvelenamento dell'ex spia russa Skripal (e della figlia) a Salisbury. È sempre colpa della Russia?

Russia, presidenziali: le nuove sfide di Putin

Presidenziali Russia 2018: Putin

La nuova Guerra Fredda, le sanzioni, la crisi delle relazioni internazionali e la politica interna: tutte le questioni che il presidente russo dovrà affrontare dopo le elezioni di domenica 18 marzo, in quello che probabilmente sarà il suo ultimo mandato da presidente.

Incontro fra Vladimir Putin e l’austriaco Sebastian Kurz: “gli attacchi all’ambasciata russa in Siria non saranno più tollerati”

In un lungo incontro col cancelliere austriaco Sebastian Kurz, il Presidente russo Vladimir Putin ha rilasciato una serie d'interessanti dichiarazioni sul conflitto in Siria e la crisi in Ucraina.

SEGUICI SU

10,869FanLike
35FollowerSegui
272FollowerSegui
1,452FollowerSegui
29IscrittiIscriviti