Argomenti Umbria

Argomento: umbria

Da regione rossa a roccaforte salviniana: le ragioni della svolta storica in Umbria

Umbria: sbanca la Lega

Dopo 49 anni non sarà un esponente della sinistra a governare l'Umbria. L'epoca in cui la regione dell'Italia centrale poteva essere annoverata tra le roccaforti rosse si è conclusa domenica scorsa. Con quasi il 37% delle preferenze raccolte dal partito guidato da Salvini, l'Umbria si candida a vero e proprio avamposto leghista. Decisivi gli scandali nella sanità regionale, che evidenziano un sistema clientelare di lungo corso e un isolamento politico e infrastrutturale al quale le varie giunte regionali che si sono succedute negli anni non hanno saputo far fronte.

Dall’Umbria un messaggio a Palazzo Chigi: trionfa Tesei

Donatella Tesei è il nuovo presidente della Regione Umbria. La Lega è prima con il 36,95%. Il Pd ottiene il 22,33%, il M5S crolla al 7,41%. Bene Fdi (10,4%)

Umbria: caduto il “soccorso bianco”, PD e M5S devono fare i conti con la realtà

Il caso Umbria visto dal di dentro. Dalle trattative tra Pd e M5S emergono una scarsa conoscenza del territorio e l'assenza di una seria concertazione

Umbria: la svolta papalina del M5s

Con molte probabilità sarà Francesca Di Maolo, avvocato di area francescana, il punto di sintesi M5s e Pd come candidata alla presidenza dell'Umbria. Via libera dalla piattaforma Rousseau.

L’inciucio umbro tra M5s e Pd destabilizza la base pentastellata

Sale la tensione tra i pentastellati umbri dopo la mano tesa da Luigi Di Maio al Pd per un “patto civico” in vista delle regionali del 27 ottobre.

Catiuscia Marini ci ripensa: prima si salva, poi conferma le dimissioni

Si è dimessa la presidente della Giunta regionale dell’Umbria Catiuscia Marini. Lo ha fatto tramite una pec alla presidente dell'Assemblea legislativa Donatella Porzi, in cui formalizza la conferma delle dimissioni presentate lo scorso 16 aprile. Nella seduta del 18 maggio aveva ottenuto la fiducia dell'aula che ha respinto le dimissioni con 11 voti a favore, compreso il suo.

Valerio Mancini, Lega Umbria: “Lo scandalo della Sanità, frutto della troppa continuità e della mancanza di alternanza politica”

I recenti scandali nella Sanità della Regione Umbria, legati soprattutto alle nomine ispirate dalla politica e che hanno provocato le rapide dimissioni della governatrice Catiuscia Marini, ci hanno indotto a cercare un'interpretazione della vicenda nelle parole del Consigliere Regionale Valerio Mancini, una delle figure più importanti della Lega locale.

Umbria: finito l’assedio, Catiuscia Marini si arrende

Le dimissioni di Catiuscia Marini non sono certamente un segnale di buon augurio per un PD ormai allo sbando, in vista delle Europee. Qualcuno, però, si sta già sfregando le mani...

A Perugia Tavola Rotonda sulla Russia: le relazioni con l’Italia e le sanzioni

L'Agenzia Stampa Italia organizza una Tavola Rotonda sulla Russia. Nell'evento verrà presentato il libro di Fabrizio di Ernesto e parteciperanno personaggi della politica e della società civile.

Centro Italia: un territorio dimenticato da tutti. Il dramma di Rigopiano, l’incidente aereo e le polemiche. Trentadue le vittime di un Gennaio nero.

terremoto centro italia

Centro Italia martoriato da Terremoto e Maltempo. Quattro scosse tra le 10.30 e le 14 del 18 gennaio hanno superato la magnitudo di grado 5 della scala Richter. Il dramma dell'Hotel Rigopiano, nel pescarese, sommerso dalla slavina.
Maltempo e Terremoto: il dramma dell'Hotel Rigopiano
Adesso Bertolaso dà consigli al governo
Charlie Hebdo? La sua non è satira

SEGUICI SU

10,862FanLike
35FollowerSegui
185FollowerSegui
1,473FollowerSegui
29IscrittiIscriviti