Argomenti Veneto

Argomento: veneto

Coronavirus: Coprifuoco sull’Italia. Salgono a sette le vittime

Coronavirus

Coronavirus: l'Italia è sotto il coprifuoco del governo. Attività pubbliche sospese, aumentano le vittime: cinque. Scuole chiuse in sei regioni, psicosi nei supermarket e mascherine a ruba.

Coronavirus: Coprifuoco sul Nord Italia. Contagiati a quota 150, infetti in cinque regioni. Tre le vittime. Austria blocca treni dall’Italia

Giuseppe Conte, Coronavirus

Il governo Conte mette in Quarantena le località colpite dal Coronavirus. Sospese le attività pubbliche per due settimane nelle città contagiate. Terza vittima a Cremona, era una donna di 68 anni. Primo contagiato anche a Milano. Duomo chiuso al pubblico, scuole chiuse in sei regioni. Conte: "non ci aspettavamo picco improvviso, ma siamo pronti"

Tempesta Vaia: un anno dopo

La Tempesta Vaia ha mostrato la sua potenza nefasta il 29 ottobre 2018. Un evento inaudito che ha lasciato ferite. Un anno dopo la rinascita appare lontana

Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene patrimonio dell’Umanità

Le colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene sono Patrimonio dell'Umanità. E' il 55° sito italiano iscritto nelle liste dell'Unesco

Come il mondo culturale ed accademico italiano giudica la Cina e il Falun Dafa

Pur di contrastare una malintesa "colonizzazione" della Cina in Italia, che spazia dall'economia alla cultura, molti ambienti politici e culturali italiani finiscono con l'adottare le cause di qualsiasi gruppo in odor di sinofobia o di attività anticinesi, come ad esempio la setta Falun Dafa.

Sanità iniqua: 65 giorni di attesa per una visita nel pubblico, 7 nel privato

sanità lenta

La Sanità pubblica continua ad arretrare soccombendo alla concorrenza di un privato sempre più concorrenziale. Nel 2017, i tempi medi di attesa per effettuare una visita medica attraverso il Ssn sono stati di 65 giorni nel pubblico a fronte di 6 nell'intramoenia, 7 nel privato e 32 per il privato convenzionato.

Decreto “Salva Italia” ed aperture festive: un flop clamoroso

Torniamo indietro nel tempo: è l'anno 2012, e il decreto "Salva Italia", studio dei bocconiani decantato dall'allora Premier Mario Monti, secondo il quale le aperture domenicali avrebbero aumentato consumi e ed occupazione, viene approvato. Oggi, fine del 2017, l'ISTAT ne ha decretato il fallimento totale. Non solo non ha generato alcuna esplosione del PIL, come si pensava, al contrario, la disoccupazione non è affatto calata grazie al provvedimento del governo, che ha spalmato su sette giorni vendite e giro d’affari di sei giorni, sono aumentate le spese e si è arrivati ad organizzare turni di lavoro assolutamente assurdi ed irrazionali.

Referendum Lombardo-Veneto, autonomia e dintorni…

zaia veneto referendum

Ben venga l'autonomia a patto che faccia gli interessi di tutti, del Nord come del Sud e non sia un ritorno alle idee del periodo bossiano, che strizzano l'occhio alla politica di Angela Merkel.

Autonomia della Lombardia: si vota ad ottobre

Il governatore leghista della Lombardia, Roberto Maroni, ha annunciato di voler indire un referendum per l'autonomia della Lombardia dall'Italia.

Crimea: conclusa la missione di imprenditori e politici italiani per rinsaldare i legami con la Russia

Una delegazione italiana composta da imprenditori e consiglieri regionali si è recata in visita in Crimea. I russi che sui social scrivono: "Viva l'Italia!"

SEGUICI SU

10,846FanLike
35FollowerSegui
272FollowerSegui
1,431FollowerSegui
29IscrittiIscriviti

PRIMA PAGINA

 

EDITORIALE