Vladimir Putin

Il Presidente della Federazione Russa, Vladimir Putin ha inviato un telegramma al Primo Ministro britannico, Theresa May, per unirsi al cordoglio per le vittime colpite dall’attentato del 22 Marzo al Westminster.

Nella lettera si legge che secondo Putin: “Gli attacchi terroristici stanno diventando sempre più scaltri e cinici. È evidente che i membri della comunità internazionale debbano unire le loro forze per opporsi alla minaccia terroristica”.

Una soluzione, quella della formazione di una tasking force internazionale per la Sicurezza per fronteggiare il problema terroristico che Putin, insieme a Donald Trump, sostengono da tempo. L’appello resterà inascoltato per l’ennesima volta?

UN COMMENTO

  1. E difficile immaginare che i principali ispiratori e finanziatori del terrorismo internazionale,inglesi compresi, oggi siano interessati a combattere ciò che hanno creato.
    Anche se oggi le loro popolazioni ne subiscono le conseguenze perchè a pagare dovrebbero essere i governanti criminali che hanno sostenuto i terroristi fino ad oggi.

Gentile Lettore, ogni commento agli articoli de l'Opinione Pubblica sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. La preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non alimentare discussioni polemiche e personali, mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi la preghiamo di rivolgersi al nostro indirizzo di posta elettronica: [email protected]

Inserisca il suo commento
Inserisca il Suo nome