Autori Articoli di Filippo Bovo

Filippo Bovo

447 ARTICOLI 1 COMMENTI
Nato a Pisa nel 1983. Direttore Editoriale de l'Opinione Pubblica. Esperto di politica internazionale e autore di numerosi saggi.

Sergio Marchionne: “Entro il 2025 metà delle auto saranno ibride o elettriche”

Nel 2019 Sergio Marchionne lascerà la guida di FCA, ma la sua impronta sul gruppo resterà a lungo. Entro dieci anni, ha profetizzato, il mercato automobilistico mondiale sarà del tutto rivoluzionato.

Kemi Seba: “La barbarie di Donald Trump ci fa guadagnare tempo”

Kemi Seba

Dure, durissime, le parole di Kemi Seba sulle ultime maldestre affermazioni di Donald Trump circa i "paesi fogna" del Terzo Mondo.

Cinquant’anni fa il terremoto nel Belice

Nel 1968 il drammatico terremoto del Belice mise in luce le tante mancanze di un paese ancora impreparato ad affrontare simile tragedie. Cinquant'anni dopo ancora numerosi sono i problemi, legati ad una ricostruzione spesso incompleta o irrealistica, ma non mancano nemmeno segnali incoraggianti di rinascita e ripresa.

Egitto, dieci morti nell’attentato ad una chiesa copta

Un nuovo attentato contro i copti scuote l'Egitto, dove ormai da tempo la minoranza cristiana è nel bersaglio del terrorismo di stampo integralista.

La nuova Moto Guzzi V85, ultima nata fra le moto crossover

V85 moto guzzi

Con la nuova V85, la Moto Guzzi sfonda in modo provocatorio in un settore che fino ad oggi sembrava di esclusivo appannaggio altrui.

Antonino Cannavacciuolo, i NAS, e la moda sempre più dilagante dei reality in cucina

Antonino Cannavacciuolo, noto per la sua precisione in cucina. è stato multato dai NAS perché a quanto pare nel suo ristorante si servivano per freschi dei piatti che invece erano surgelati. Negli ultimi anni la cucina in TV è diventata sempre più dilagante, e a volte viene sinceramente nostalgia di quando a parlarne era soltanto un ormai ghettizzato ed esiliato Beppe Bigazzi, autore del "Gatto alla Vicentina".

Melbourne: “Non è terrorismo”, dice la polizia. E allora che cos’è?

Se l'attentatore di Melbourne non ha colpito per motivi ricollegabili al terrorismo fondamentalista, quali possono allora essere le ragioni? Sorprendentemente la differenza non è molta.

Filippine, affonda traghetto con 251 passeggeri. Ancora imprecisato il numero delle vittime

Un traghetto con a bordo 251 persone è affondato a 70 km da Manila, nelle Filippine. Ancora imprecisato il numero delle vittime, che si prevede comunque essere piuttosto alto.

Iran, terremoto di magnitudo 5,2 nei pressi di Teheran

Un terremoto di magnitudo 5,2 ha colpito l'Iran a sudovest di Teheran. Rispetto a quello ben più potente dello scorso novembre, comunque, non si registrano danni a cose e persone.

Catalogna: giovedì il voto. Tremila le imprese in fuga

Catalogna

Dal primo ottobre, giorno del referendum sull'indipendenza, sono state oltre tremila le imprese che hanno lasciato la Catalogna. Nel frattempo incombono le nuove elezioni che tuttavia, più che risolvere i problemi, potrebbero semplicemente ripresentarli.

   

PRIMA PAGINA

EDITORIALE