Autori Articoli di Filippo Bovo

Filippo Bovo

636 ARTICOLI 2 COMMENTI
Nato a Pisa nel 1983. Direttore Editoriale de l'Opinione Pubblica. Esperto di politica internazionale e autore di numerosi saggi.

Parigi, è guerra negli Champs-Elysees. E in tutta la Francia la tensione sale

Anche oggi la quarta manifestazione dei Gilet Gialli a Parigi ha visto nuovi e violenti scontri con le forze dell'ordine. Grande è l'indignazione in tutto il paese, e anche all'estero, per alcuni gravi episodi di abuso da parte della polizia su manifestanti pacifici. Macron non parlerà prima della prossima settimana, ma sembra che ormai non abbia più alcuna attendibile risposta politica da dare al paese.

Eritrea: il viceministro degli Esteri Emanuela Del Re in visita ad Asmara

L'importante visita che in questi giorni la viceministro degli Esteri Emanuela Del Re sta conducendo fra Eritrea, Etiopia e Gibuti testimonia la ritrovata attenzione del nostro paese per il Corno d'Africa, dimostrata già col precedente viaggio del premier Conte a fine ottobre.

Gilet Gialli, Macron ha sospeso l’ecotassa ma la protesta continua a crescere

La decisione del governo francese di sospendere per sei mesi l'ecotassa su gas ed energia elettrica non basta a placare i Gilet Gialli, che considerano questa mossa poco più che un raggiro. Le proteste continuano infatti ad allargarsi e sono ormai le maggiori che il paese abbia mai conosciuto dal 1968. E sabato ci sarà una nuova manifestazione oceanica a Parigi.

G20 di Buenos Aires: tra alti e bassi, qualche risultato c’è

Sembrerebbe che, a parte la questione del clima, il G20 di Buenos Aires si sia concluso con una buona intesa fra i vari leader presenti. Importantissimi, in particolare, gli incontri fra Trump, Putin e Xi Jinping.

Parigi, i Gilet Gialli non si fermano e raddoppiano la sfida a Macron

Si sta svolgendo, con numeri crescenti rispetto a quelli della scorsa settimana, la terza manifestazione di protesta dei Gilet Gialli a Parigi. Ieri l'incontro fra i loro rappresentanti ed il premier Eduard Philippe s'è risolto in un nulla di fatto. Il Presidente Emmanuel Macron è in Argentina, mentre nel paese gli scontri dilagano paralizzando molte sue aree nevralgiche. Notevoli i danni, numerosi i feriti e i fermati.

Il mondo dell’agricoltura cambia rapidamente e i produttori di macchinari non restano a guardare

Il mondo dell'agricoltura italiano, dopo anni di sofferenza, sta di nuovo scaldando i motori. Anche i produttori di macchine agricole, cominciando dal colosso mondiale CNH, parte di FCA, se n'è accorto e insieme a Siemens ha promosso un incontro a Modena dove sono state fatte considerazioni molto importanti. Tuttavia molte altre cose devono essere fatte, a tutela di un settore produttivo che è fra i fiori all'occhiello del nostro paese.

Eritrea: Verso la Rinascita. Parla l’Ambasciatore Fessahazion Pietros

Pubblichiamo questa breve nota, estremamente significativa, diramata dall'Ambasciatore dello Stato di Eritrea in Italia, Fessahazion Pietros, all'ANSA. In tale nota viene spiegato tutto il meccanismo che ha condotto, negli anni, alla criminalizzazione internazionale dell'Eritrea finché gli equilibri non sono cambiati traducendosi in un totale rovesciamento della situazione. Adesso nuove sfide aspettano l'Eritrea e il mondo occidentale, cominciando dall'Italia.

Se ne va, a 77 anni, il grande maestro del cinema italiano Bernardo Bertolucci

La scomparsa di Bernardo Bertolucci priva il mondo del cinema, non soltanto italiano, di uno dei suoi artisti più profondi ed introspettivi, anticonformista e capace di portare, sulla pellicola, il senso della poesia ereditato dal padre Attilio.

Parigi, dilaga la protesta dei Gilet Gialli: evacuati gli Champs-Elysees dopo otto ore di guerriglia

La manifestazione dei Gilet Gialli a Parigi, prevista da giorni, è intuibilmente sfociata in numerosi disordini, contro i quali le autorità cercano di rispondere in maniera disordinata, in parte con la repressione ed in parte con la mistificazione. Macron sembra sempre più accerchiato, ma con tutto ciò ancora non è disposto a concedere ai Gilet Gialli la semplice soddisfazione di un incontro diretto.

Roma: le ossa ritrovate nella Nunziatura non sono di Emanuela Orlandi e Mirella Gregori

Secondo gli ultimi esami, le ossa rinvenute alcune settimane fa nella Nunziatura Apostolica di Roma non apparterrebbero a Mirella Gregori ed Emanuela Orlandi, le due adolescenti misteriosamente scomparse 35 anni fa, ma potrebbero addirittura risalire a più di cent'anni fa. Tuttavia nuovi esami verranno svolti, dal DNA al carbonio 14, per giungere a risultati definitivi.

   

PRIMA PAGINA

SEGUICI SU

10,748FanLike
37FollowerSegui
147FollowerSegui
1,476FollowerSegui
29IscrittiIscriviti

EDITORIALE