Autori Articoli di Filippo Bovo

Filippo Bovo

Avatar
746 ARTICOLI 3 COMMENTI
Nato a Pisa nel 1983. Direttore Editoriale de l'Opinione Pubblica. Esperto di politica internazionale e autore di numerosi saggi.

Covid-19: la Cina ha sempre cooperato e fornito tutti suoi dati con tempestività e trasparenza

0
Covid-19

Fin dal principio dell'epidemia in molti, dal mondo della politica a quello dell'informazione, hanno accusato la Cina d'aver cercato di nascondere e non collaborare col resto della comunità internazionale, ed ancora continuano a ripetere questo tipo d'accusa. Tuttavia, i fatti parlano chiaro e dicono ben altro.

Brasile: il Coronavirus sarà il “casus belli” per la messa all’angolo di Bolsonaro?

Il Coronavirus, in Brasile, è divenuto il "casus belli" per una resa dei conti da tempo prospettata anche all'interno dell'élite di potere del paese. La figura e la gestione del Presidente Bolsonaro hanno causato non pochi malumori e di fatto già ora i militari l'hanno "esautorato", ponendolo sotto tutela.

Africa: inizia la lunga notte del Coronavirus

0

L'espansione del Coronavirus in Africa ci pone di fronte a problematiche ben più serie e preoccupanti di quanto si possa credere, in termini sia umanitari che economici e politici. In questo senso, una lezione positiva e in grado di restituirci un po' di speranza ci proviene dall'Eritrea.

Il Coronavirus e la crisi del “verbalismo” occidentale

0

Tanto gli Stati Uniti quanto l'Unione Europea pagano per il loro "verbalismo", per aver pascolato per anni con autoreferenzialità e narcisismo su un loro mito di superiorità, infallibilità, perfezione ed efficienza che invece, alla fine, alla prova dei fatti è entrato in crisi come tutti gli altri. Apprendere dagli altri, fare un piccolo bagno d'umiltà, chiedere aiuto e consiglio anziché pretendere solo ascolto ed obbedienza; anche tutte queste cose saranno una necessaria parte della cura.

Come l’Italia sconfisse la poliomelite: il ricordo di Giorgio Giannelli, che diede il via a quella vittoria

Ci affidiamo alle parole di Giorgio Giannelli (Forte dei Marmi, 3 dicembre 1926), versiliese e socialista verace, per scoprire una storia che merita d'essere ricordata e che, in questi giorni di emergenza da Coronavirus, può darci un po' più di speranza per il futuro.

E se Boris Johnson dicesse quello che, in Europa, si fa ma non si ha il coraggio di ammettere?

1

Ciò che ha detto Boris Johnson non è molto diverso da ciò che altrove, cominciando dall'Europa unita, viene fatto senza essere ammesso.

Coronavirus: i segnali contraddittori fanno solo aumentare il caos

0

Il comportamento tenuto anche solo negli ultimi giorni dall'esecutivo è stato tale da non coltivare chiarezza fra i cittadini, alimentando un caos generale. E' infatti piuttosto contraddittorio invitare a contenere e motivare il più possibile le uscite e gli spostamenti se, al tempo stesso, molte attività rimangono "inspiegabilmente" aperte e quindi disponibili alla cittadinanza.

Norton I, l’uomo che diventò Imperatore degli Stati Uniti

Una storia curiosa e singolare, quella di Joshua A. Norton che, nel 1859, a seguito di un grave rovescio di fortuna che lo minò psicologicamente, si autoproclamò Imperatore degli Stati Uniti dichiarandone sciolte tutte le istituzioni repubblicane. Preso sul serio da molti, visse per il resto dei suoi giorni a San Francisco, riconosciuto davvero da tutti come Imperatore e stimato anche da molti intellettuali del suo tempo come Mark Twain.

Eritrea, un anno da capire: come rimediare?

4

Torniamo a parlare di Eritrea a distanza di molto tempo, ma con buone motivazioni. Alcuni temi, come il Coronavirus o le politiche in materia religiosa, hanno infatti destato anche nel nostro paese importanti polemiche: è bene, in tal senso, inquadrare i fatti ricollocandoli nella loro giusta dimensione.

Adriano Olivetti, sessant’anni fa la sua misteriosa scomparsa

Adriano Olivetti

Sessant'anni fa, il 27 febbraio 1960, Adriano Olivetti moriva in circostanze a dir poco misteriose, lasciando orfani la Olivetti e il nostro Paese delle sue grandi capacità di umanista innovatore.

PRIMA PAGINA

Le falsità degli Stati Uniti sulla Cina – Parte 3: la diplomazia coercitiva

0
Il Ministero degli Esteri della Cina ha pubblicato un documento contenente le falsità che la propaganda statunitense diffonde sul suo conto