Caparezza

Chi ha visto le date autunnali del nuovo tour di Caparezza, sarà piacevolmente colpito dal fatto che la versione estiva dello stesso tour sia completamente diversa. Da tempo circolavano delle voci in merito a quanto appena detto e, a conti fatti, non si tratta solo di un rumor, perché lo ha confermato lo stesso cantante in seguito al suo ultimo concerto a Milano per una nota Radio!

Lo stesso cantante ha dichiarato, infatti, di aver cambiato tutto l’impianto dei concerti perché, stando a quanto dice, tende ad annoiarsi presto e, pertanto, preferisce innovare e cambiare costantemente. Sarebbe questa la ragione per la quale ha deciso non a portare in giro il medesimo spettacolo per troppo tempo ed è per questo motivo che cambia gli arrangiamenti delle canzoni, pur rimanendo fedele all’idea originale. Del resto, è bene sottolinearlo, è proprio l’originalità che fa di Caparezza uno dei cantanti più seguiti in assoluto nel panorama della musica italiana. Nonostante sia un rapper, lui si discosta molto da quelli che sono i nuovi fenomeni di questa scena, così come dalla trap che prende sempre più piede nel nostro paese. Ma, nonostante le cose cambino, Caparezza rimane comunque un punto fermo per una intera generazione.

Dopo una tournée invernale che ha fatto registrare grandi numeri, il cantante sta per ritornare a calcare il palcoscenico, con quelle che sono le date estive. Tra le prime in assoluto ci saranno quelle di Lucca, Padova, Barolo e Milano e poi ne seguiranno molte altre in tutta la penisola, da Nord a Sud. Un’estate molto impegnata e impegnativa quella del cantante che, però, farà la gioia dei suoi tantissimi fan che lo seguiranno in lungo e in largo per la penisola pur di non perdersi un solo concerto.

Questo, come di solito tutti i tour del cantante pugliese, sta riscontrando molto successo e lo si deve soprattutto al fatto che, proprio come detto, lui tenda a cambiare la versione estiva rispetto a quella invernale, così da riuscire a realizzare, nel corso dello stesso anno, due serie di concerti differenti. Un vero plus per chi lo segue con costanza nei suoi spostamenti, perché nessun concerto è mai banale o identico a un altro.

L’album Prisoner 709 di Caparezza sta riscuotendo moltissimo successo sia per quel che concerne la critica che i fan, che si sono dimostrati da subito entusiasti per il risultato, dopo anni che attendevano un nuovo disco che seguisse Museica, anch’esso molto amato e apprezzato anche dai critici. Un risultato che in molti si aspettavano, anche alla luce dell’amore dei suoi sostenitori e di coloro i quali seguono il cantante.

Prima dell’inizio del tour estivo, quindi, se si cerca un cd di Caparezza è utile andare a visionare la sezione a lui dedicata sul sito ufficiale Universal Music Italia, la casa discografica ufficiale del rapper Pugliese.

Qui è possibile consultare tutta la produzione del rapper pugliese. Si parte con un link diretto al sito ufficiale del cantante, ma anche al suo profilo Instagram e a Spotify. Ma non solo: ci sono anche gli album, i singoli, i vinili e, soprattutto, c’è anche una ricca sezione video.

Se si è fan di Caparezza non si può desiderare nulla di meglio, perché in questo modo si hanno a propria disposizione tutte le risorse utili che, tra l’altro, sono anche ben catalogate. Una risorsa facile da navigare e, soprattutto, utile e completa. Un vero paradiso per i fan incalliti ma non solo. Grazie alla sezione singoli, ad esempio, si potranno andare a scoprire tutte quelle tracce che, soprattutto nell’ultimo periodo, passano in radio.

Gentile Lettore, ogni commento agli articoli de l'Opinione Pubblica sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. La preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non alimentare discussioni polemiche e personali, mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi la preghiamo di rivolgersi al nostro indirizzo di posta elettronica: [email protected]

Inserisca il suo commento
Inserisca il Suo nome