Il Direttore Filippo Bovo ha parlato nei giorni scorsi ai colleghi di Afrique Media TV. Qui le seguenti dichiarazioni: “Ucciso Gheddafi, l’Africa si ritrova orfana del suo grande progetto di unità e di progresso. L’immigrazione che oggi coinvolge l’Europa è ampiamente figlia di quella tragedia perpetrata in Libia nel 2011. Ma ci sono anche gli interessi dei grandi capitali economici, che vogliono che in Europa giungano nuovi immigrati per abbassare il costo del lavoro. In questo modo i lavoratori, europei ed africani, potranno essere trasformati in veri e propri schiavi.”.

Gentile Lettore, ogni commento agli articoli de l'Opinione Pubblica sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. La preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non alimentare discussioni polemiche e personali, mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi la preghiamo di rivolgersi al nostro indirizzo di posta elettronica: [email protected]

Inserisca il suo commento
Inserisca il Suo nome