Grazie ad una rete di testa di Maikel Reyes, attaccante 22enne del Pinar del Rìo, al 72esimo minuto della gara contro il Guatemala, la nazionale di Cuba supera il primo turno della Gold Cup (Copa Oro in spagnolo), il massimo torneo per nazioni del centro-nord america. I ragazzi allenati da Raúl González Triana affronteranno un quarto di finale proibitivo contro gli Stati Uniti, padroni di casa e favoritissimi alla vittoria finale: una gara dal particolare sapore politico, oltre che sportivo.

Gentile Lettore, ogni commento agli articoli de l'Opinione Pubblica sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. La preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi la preghiamo di rivolgersi al nostro indirizzo di posta elettronica: [email protected].

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.