CONDIVIDI

Un terremoto di magnitudo 5,2 è stato registrato in Iran a Meshkindasht, a 40 chilometri a sudovest di Teheran. Lo ha riferito la TV di Stato precisando che al momento non si registrano danni a cose o a persone.

Oltre che nella capitale, il terremoto è stato sentito anche in altre città del nord del Paese. Le squadre di soccorso sono subito entrate in azione per fornire un aiuto alla popolazione.

Anche lo scorso novembre un sisma di magnitudo 7,2 aveva scosso l’ovest dell’Iran provocando oltre 600 morti.

CONDIVIDI

Nato a Pisa nel 1983. Direttore Editoriale de l’Opinione Pubblica. Esperto di politica internazionale e autore di numerosi saggi.

Gentile Lettore, ogni commento agli articoli de l'Opinione Pubblica sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. La preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi la preghiamo di rivolgersi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@opinione-pubblica.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here