“Considerando la grave situazione dei rifugiati, soprattutto con l’avvicinarsi dell’inverno, la Cina intensificherà gli sforzi per mettere a disposizione dei siriani, e degli altri popoli mediorientali, aiuti umanitari entro la fine dell’anno, come del resto già stiamo facendo con i paesi dell’Asia occidentale e del Nord Africa.

Noi crediamo che queste misure contribuiranno a incrementare la capacità di ricevere e sistemare i rifugiati, da parte dei paesi medioerientali, così da ridurre il numero di profughi in fuga dalla regione, in modo che si possa alleggerire la pressione sull’Europa” ha detto il vice ministro degli Esteri Wang Chao.

Questo è quanto riferisce la stampa cinese.

Traduzione di Massimiliano Greco

Gentile Lettore, ogni commento agli articoli de l'Opinione Pubblica sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. La preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi la preghiamo di rivolgersi al nostro indirizzo di posta elettronica: [email protected].

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.