Secondo i media sudcoreani, la Repubblica Popolare Democratica di Corea ha effettuato un test missilistico da un sottomarino vicino alla città di Sinpo, sulla costa orientale. Questo lancio non ha trovato conferme da parte del governo di Pyongyang, mentre ha trovato l’avvallo del Ministero della Difesa di Seul e del Comando Strategico statunitense (secondo il quale si tratta di un missile KN-11). L’ultimo test missilistico era avvenuto in aprile.

Il governo di Washington, che ha di recente imposto nuove sanzioni alla Corea ha dichiarato di «condannare fermamente questo ed altri test missilistici della Corea del Nord», anche se non sono ancora chiari gli esiti del lancio (fallimento secondo il governo sudcoreano) né la traiettoria del missile. Sembra però che il missile sia caduto nel Mar del Giappone, il quale ha prontamente condannato l’operato di Pyongyang tramite le parole di Shinzo Abe: «Dovremmo condannare pienamente il lancio lavorando insieme alla comunità internazionale».

Questo test va inquadrato come risposta alle azioni intraprese da Corea del Sud e USA negli ultimi giorni: venerdì hanno reso nota l’installazione di un sistema anti-missile in Corea (THAAD, Terminal High Altitude Area Defense), il quale ha ricevuto condanne anche da parte del governo cinese. Wang Yi ha infatti dichiarato: «Abbiamo ogni ragione ed il diritto di sapere quali manovre ci siano dietro questa mossa».

I media nordcoreani non hanno ancora commentato la notizia né le dichiarazioni degli altri Stati.

Leonardo Olivetti

Gentile Lettore, ogni commento agli articoli de l'Opinione Pubblica sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. La preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non alimentare discussioni polemiche e personali, mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi la preghiamo di rivolgersi al nostro indirizzo di posta elettronica: [email protected]

Inserisca il suo commento
Inserisca il Suo nome