Africa

Africa

Su ordine della Francia, il Senegal imprigiona Kemi Seba. Per aver bruciato un Franco CFA

Kemi Seba

La vergognosa notizia dell'arresto dell'attivista Kemi Seba, colpevole di aver bruciato in pubblico alcuni Franchi CFA, offende l'Africa intera.

Kenya: dopo la nuova vittoria di Kenyatta, il paese ripiomba negli scontri

Dopo le elezioni dello scorso 8 agosto, in Kenya l'opposizione ha scatenato scontri virulenti contro il Presidente Uhuru Kenyatta.

Eritrea: l’assistenza degli invalidi di guerra, un dovere di tutti i cittadini

Soldatesse eritree ad una cerimonia militare.

Tanto in Eritrea quanto tra gli eritrei all'estero è sempre più sentita la necessità di fornire un'adeguata assistenza ai veterani e ai disabili di guerra.

Libia: per il vice di Sarraj la missione italiana viola la sovranità del paese

Le spaccature dentro al governo di Sarraj a Tripoli sembrano preannunciare una definitiva e completa defenestrazione dell'Italia dal panorama libico.

Al via la missione in Libia, ma Tobruk minaccia di bombardare le navi italiane

Il Parlamento italiano ha votato la missione navale in Libia, ma pesano tuttavia le minacce di Khalifa Haftar, pronto a bombardare le navi italiane.

Libia: tra Tripoli e Tobruk, l’Italia gioca a perdere

La scelta italiana di aiutare il governo di Tripoli appare come un gioco a perdere in cui l'Italia cerca di far fallire l'intesa francese sulla Libia.

L’Italia darà supporto alla Libia con navi, aerei e 700 militari. Intanto la Francia continua ad imporsi in Africa

Mentre la Francia di Emmanuel Macron intende imporre la propria egemonia anche in Niger e Ciad, l'Italia soccorre il debole governo di Serraj in Libia.

Emmanuel Macron impone la pax francese in Libia. E l’Italia si ritrova beffata

Libia: Macron Haftar Serraj

Nel desolato panorama libico odierno, forse, solo il fallimento dell'intesa voluta da Macron potrà dare all'Italia nuove prospettive di salvezza.

Libia ed immigrazione: Emmanuel Macron e Bettino Craxi pari non sono

Libia, Macron, Craxi

Alla fine degli Anni ‘80 Bettino Craxi, noto per la sua sensibilità verso i temi mediorientali, fece un importante discorso dove previde gli attuali flussi immigratori dall’Africa all’Europa. Constatando come i livelli demografici fossero ben più elevati nel Nord Africa che in Europa, avvertì gli i...

Eritrea: da oggi Asmara è Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO

Da oggi Asmara, capitale dell'Eritrea, è Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO. Molte sono le opere di rilievo nella capitale modernista eritrea.

PRIMA PAGINA

EDITORIALE