Crisitaly

Crisitaly

Bari, dopo 40 anni Benedetto Petrone è una ferita ancora aperta

benedetto petrone

A quarant'anni dalla morte di Benedetto Petrone nell'epoca dei cosiddetti Anni di Piombo, la città pugliese non dimentica uno dei propri figli più sfortunati e coraggiosi. Dedicata a lui una cinque giorni a Bari con lo scopo di tenerne vivo il ricordo.

Caos Nucleare: se Le Iene riportano l’Italia nel medioevo scientifico

nadia toffa le iene

Nella terra di Fermi, Pontecorvo, Majorana, Amaldi e Segrè sembra che la volontà di insegnare o educare alla scienza sia stata sepolta da ignobili visioni anti-scientifiche con tendenze ultra-complottiste. È il caso del servizio delle Iene andato in onda questa settimana a cura di Nadia Toffa.

Black Friday: al centro Amazon di Piacenza sarà sciopero

L'altro Black Friday. I dipendenti Amazon di Piacenza chiedono un miglior trattamento economico. L'azienda replica: "Qui i salari più alti della logistica". Lo sciopero nel giorno dei super sconti è stato deciso da Cgil, Cisl, Uil e Ugl

Finisce in carcere il gestore del centro di accoglienza che ha sparato all’immigrato

della gatta

Carmine Della Gatta finisce in carcere per aver sparato ad un immigrato gambiano, al culmine di una lite. Della Gatta, co-gestore del centro di accoglienza "La Vela", avrebbe agito, esplodendo dei colpi di pistola e ferendo alla bocca l'immigrato, per difendersi dall'aggressione da parte dello stesso giovane africano, dopo che quest'ultimo aveva dato fuoco all'appartamento in cui alloggiava, all'interno di una villetta di proprietà dell'imprenditore.

55 anni fa la scomparsa di Enrico Mattei. Chi voleva la sua morte, e perché?

Cinquantacinque anni fa avveniva la morte, in circostanze rimaste sempre molto oscure, del Presidente e fondatore dell'ENI, Enrico Mattei. Chi voleva la sua morte, e perché?

Continua la “fuga” degli italiani all’estero: toccata quota 5 milioni

Il "Rapporto Italiani nel mondo" della Fondazione Migrantes evidenzia che lo scorso anno le iscrizioni all'Anagrafe degli italiani residenti all'estero sono state 124.076 con un aumento di oltre 16mila unità rispetto all'anno precedente. Tra questi 48.600 nella fascia di età tra i 18 e i 34 anni. Complessivamente, metà degli iscritti all'anagrafe dei residenti all'estero arrivano dal Sud Italia.

Storia dell’ILVA di Taranto: tra cattiva industria e cattiva politica

ILVA Taranto

La storia dell'ILVA di Taranto è un argomento decisamente molto complesso da affrontare, da qualunque parte lo si voglia osservare. In troppi hanno recitato sul palcoscenico della più grande acciaieria d'Europa, non sempre mossi da nobili intenzioni.

Manovra finanziaria 2018: dobbiamo pure commentarla?

Anche quest'anno la solita presa in giro. Di 20 miliardi, 16 vanno a evitare l'aumento dell'IVA e i restanti 4 a finanziare il resto. Padoan parla di "crescita". Ma non ci crede più nemmeno lui.

Legge elettorale, una camicia cucita su misura per il trasformismo di Renzi

Matteo Renzi

Che il potere davvero logori chi non lo ha, come diceva la buonanima di Andreotti? È forse il caso di Renzi. Con un nuovo colpo di mano, il segretario del PD è pronto a reimpadronirsi della politica italiana. La nuova legge elettorale verrà votata dai due rami del Parlamento con la fiducia. Un atto ...

9 ottobre 1963: il disastro del Vajont. Storia di una strage che si poteva evitare

Sono passati ormai più di cinquant'anni da quella che è stata la più grande catastrofe causata dall'uomo nella storia del nostro paese, ma il ricordo del Vajont continua ancora ad essere drammaticamente vivo fra gli italiani.

   

PRIMA PAGINA

EDITORIALE