Economia

Economia
Crimea

Terzo anniversario della Crimea russa: la vita nella penisola che ha rischiato il genocidio

Tre anni fa, il 18 marzo 2014, Vladimir Putin ha annunciato alla nazione il riconoscimento del risultato del referendum della Crimea. Tre anni dopo, gli abitanti festeggiano il ricongiungimento con la Russia.

GM cede Opel a PSA. Fusione in vista con FCA?

General Motors cede Opel alla francese PSA. Si fa sempre più probabile l'ipotesi di una fusione fra la stessa GM e la FCA di Sergio Marchionne.
Riccardo Campa

La società degli automi: il saggio di Campa su dove sta andando la nostra società

La società degli automi, di Riccardo Campa, è incentrato attorno alla robotizzazione e alla disoccupazione tecnologica, evitando le facili soluzioni...

Mobilità transnazionale dei lavoratori: effetti del liberismo sfrenato

Il lavoro in Italia è sempre più temporaneo, fragile, ed ora in preda anche di agenzie straniere senza scrupoli. Sono i frutti malati del liberismo.

Lavoratori-robot: una minaccia o una benedizione? Dipende dalla politica

Un pezzo della Gabanelli, ci ha spinto a fare alcune riflessioni sull'utilizzo dei robot-lavoratori e sulle sue ricadute sull'occupazione e sullo sviluppo.

Il dramma dei lavoratori stagionali

Sul fronte del lavoro, una delle cause più sconosc...

La morte di Adriano Olivetti: un anniversario passato sotto silenzio

Pochi giorni fa è ricorso sotto silenzio l'anniversario della morte di Adriano Olivetti: perché tutto questo ostracismo verso la figura di un grande industriale umanista?
cina, campania

Business Forum Italia-Cina: Regione Campania sottoscrive accordo per innovazione

L'intesa mira ad ampliare la cooperazione tra imprese, istituti di ricerca e università nei rispettivi territori e diffondere l’innovazione tecnologica.

Guinea Equatoriale: la nuova capitale Oyala è la vetrina di un’Africa emergente

La Guinea Equatoriale, che due anni fa ha inaugurato la sua nuova capitale Oyala, è oggi sempre più proiettata verso il futuro.
ceta cavallo di troia ttip

Approvato il CETA: un altro disastro di una globalizzazione mal governata dall’Europa

Con l'approvazione del CETA, la deregulation che sarebbe stata ottenuta dalle multinazionali con il TTIP, esce dalla porta e rientra dalla finestra. Ora tocca agli Stati membri dell'Unione Europea ratificare il trattato: ma serve l'unanimità

PRIMA PAGINA

SAVE DONBASS PEOPLE

save donbass people