Economia

Economia
Rosario Alessandrello

“Le sanzioni alla Russia danneggiano soltanto le aziende italiane”, parola di Rosario Alessandrello, Camera di Commercio Italo-Russa

Secondo il presidente della Camera di Commercio Italo-Russa, "l'embargo nei confronti dei russi non danneggia le compagnie europee, in particolare quelle tedesche. Invece quelle italiane ne stanno soffrendo molto.”
F-35

F-35, la Corte dei Conti lancia l’allarme: costi raddoppiati e ritardi

Il programma F-35 "è oggi in ritardo di almeno 5 anni" a causa delle "molteplici problematiche tecniche" che hanno fatto raddoppiare i costi; anche le prospettive occupazionali per l'Italia "non si sono ancora concretizzate nella misura sperata". È quanto emerge dall'analisi realizzata dalla Sezione di controllo per gli Affari comunitari e internazionali della Corte dei conti sulla "Partecipazione italiana al Programma Joint Strike Fighter - F35 Lightning II".

Il Qatar acquisterà dall’Italia sette navi da guerra per un valore di cinque miliardi di euro

Mentre Stati Uniti e Francia si schierano con l'Arabia Saudita, l'Italia sceglie il Qatar, anche per via dei grossi legami economici che la uniscono a Doha.

Le imprese italiane sono le più tartassate d’Europa

Il carico fiscale sulle imprese italiane non ha eguali nel resto d'Europa se si misura l'incidenza percentuale delle tasse pagate dalle aziende sul gettito fiscale totale. Se da noi la percentuale del 14,9, in Irlanda è del 14,8, in Belgio del 12,9, nei Paesi Bassi del 12,7, in Spagna dell'11,8, in Germania e in Austria dell'11,6. La media dell'Unione europea è pari all'11,5 per cento.
sud

Sud, terra d’emigranti e di vecchi

Nelle regioni meridionali il rischio di povertà è triplo rispetto al resto del Paese. Lo dice Svimez nelle anticipazioni del rapporto 2017. La povertà deprime la ripresa dei consumi, e, in questo contesto, "le politiche di austerità hanno determinato il deterioramento delle capacità del welfare pubblico a controbilanciare le crescenti diseguaglianze indotte dal mercato, in presenza di un welfare privato del tutto insufficiente al Sud".
Cantieri Saint-Nazaire

La Francia nazionalizzerà i cantieri di Saint-Nazaire

Emmanuel Macron ridicolizza nuovamente il governo italiano. Il governo francese ha deciso di nazionalizzare i cantieri navali Stx: la conferma è arrivata direttamente dal ministro dell'economia Bruno Le Maire, dopo le indiscrezioni pubblicate da Le Monde.

Boom dell’agroalimentare italiano

L'agroalimentare italiano continua a crescere su tutti i principali mercati esteri, dal Nordamerica all'Asia fino all'Oceania. Notevole la crescita media che si attesta all'8%. Exploit sul mercato russo nonostante le scellerate sanzioni contro la Russia volute dall'Ue ed il conseguente embargo del paese di Putin.

Giungla neoliberista, la Ue dà ragione ad Abercrombie: a 25 si è già troppo vecchi per lavorare

La UE dà ragione ad Abercrombie: chi vuole solo giovani dipendenti è autorizzato a licenziarli al compimento dei 25 anni.

Calano le assunzioni stabili, boom del lavoro a chiamata

Il lavoro è sempre più precario. I rapporti di lavoro stabili rappresentano oggi il 23,1%, poco meno di uno su quattro. Un dato anche peggiore rispetto a quello del mese di aprile. Nel giugno del 2015 erano l 33,3%, uno su tre.
lavoro, neet

L’Italia dei record (negativi): aumentano poveri e neet

In Italia la percentuale dei Neet, ovvero i giovani tra i 15 e i 24 anni che non lavorano, è al 19,9% nel 2016, un livello nettamente superiore alla media dell'eurozona dell'11,7% e di quella dell'Ue a 28 dell'11,5%. La povertà assoluta tocca quasi il 12%.

PRIMA PAGINA

EDITORIALE