Esteri

Esteri
Le notizie più importanti della politica internazionale
Trump, Lavrov

Lavrov ha incontrato Trump alla Casa Bianca

Dopo il faccia a faccia con Trump, Lavrov incontrerà anche il segretario di Stato Usa Rex Tillerson, che nell’aprile scorso si era recato in visita a Mosca.
Giorno della Vittoria, 9 maggio 2017, Putin

Le celebrazioni del 9 maggio in Russia e nei Paesi ex sovietici. Putin avverte l’Europa: “senza cooperazione pace a rischio”

La festa della vittoria sul nazismo tra Russia, Ucraina, Donbass e Bielorussia. Le sfilate dei parenti dei veterani della Seconda Guerra Mondiale e le ombre del neonazismo. Putin avverte i partner europei: "senza coesione tra potenze internazionali la pace è in pericolo".

VI Conferenza di Mosca sulla sicurezza mondiale: un invito al dialogo

La Russia e gli altri partecipanti alla conferenza hanno lanciato un messaggio inequivocabile all’Europa: avviare al più presto possibile un dialogo sulla sicurezza al fine di preservare la pace nel continente.
Vladimir Putin

Russia, la diplomazia di Putin: Trump conciliante, Merkel e Europa sempre più intransigenti

Telefonata proficua tra Trump e Putin in vista dell'incontro di luglio ad Amburgo. Va meno bene con la Merkel che si presenta a Sochi con intenzioni tutt'altro che distensive nei confronti della Russia.
Marine Le Pen e Emmanuel Macron all'ultimo duello in tv

Eliseo, ballottaggio: Le Pen-Macron confronto in tv senza esclusione di colpi

Ultimo duello televisivo tra i due sfidanti al ballottaggio di domenica in prima serata sulla tv di stato France 2. I due moderatori poco attenti lasciano scivolare il confronto dialettico leggermente oltre i limiti del rispetto reciproco, ma la situazione di crisi attraversata dalla Francia (e dall'Europa) rende difficile rasserenare gli animi.
Grecia, Tsipras

Grecia, accordo raggiunto con la Troika: aiuti in cambio di altri tagli

La Grecia ha raggiunto un accordo con i suoi creditori europei e il Fondo monetario internazionale. Nuove proteste ad Atene, sciopero generale il 17 maggio.
Odessa, incendio Casa dei Sindacati, 46 vittime

2 maggio 2014, con la Strage di Odessa l’Ucraina golpista raggiunse il punto di non ritorno

I tragici eventi della Casa dei Sindacati di Odessa furono decisivi per l'inasprimento dello scontro tra il nuovo governo golpista di Kiev e i suoi oppositori. L'incendio causato dai nazionalisti filomaidan portò a 46 vittime, tra le quali bambini e minorenni.

“L’Iran si avvia al voto deluso dalla politica e da Rohani”. Il giurista iraniano Ali Reza Jalali a l’Opinione Pubblica

Elezioni in Iran, Jalali: "Rohani ha dalla sua una migliore reputazione tra i ceti abbienti, i conservatori hanno più seguito tra gli ambienti popolari"

Lavrov: “l’ingresso di India e Pakistan nella SCO farà la Storia”

Lavrov: l'adesione di India e Pakistan alla SCO farà la Storia e aumenterà l'influenza globale dell'organizzazione. E presto toccherà all'Iran.
Donald Trump, Consiglio di Sicurezza ONU, Nikki Haley

Usa, Donald Trump sanziona la Siria e se la prende con il Consiglio di Sicurezza dell’ONU

In un insolito pranzo alla Casa Bianca Donald Trump ha riunito lunedì 24 aprile il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite. Annunciate sanzioni a Siria e Corea del Nord, ma è un Trump a due facce.

PRIMA PAGINA

EDITORIALE