Stati Uniti, Inghilterra e Francia hanno bombardato la Siria

Alle 3 di notte italiane, gli Stati Uniti hanno attaccato la Siria, mentre il presidente Donald Trump annunciava l'operazione militare alla tv. L'operazione è stata portata avanti congiuntamente con Francia e Regno Unito contro obiettivi "mirati", a Homs e Damasco. La contraerea siriana ha limitato i danni.

Siria: Trump volubile, da Mosca parole di scherno sul presidente Usa

Putin, Trump

Donald Trump ritratta i suoi propositi di guerra alla Siria, mentre il presidente francese Macron, come nel 2011 Sarkozy, spinge per l'attacco bellico contro Assad. Da Mosca si fa ironia: "I rapporti internazionali non dovrebbero dipendere da come ci si sveglia la mattina".

Il coraggioso intervento di Alberto Bagnai (Lega) sulla Siria al Senato

Albrto Bagnai

Dopo giorni di propaganda martellante a reti e testate unificate, al Senato della Repubblica, è stato possibile ascoltare un intervento sulla Siria di senso e tenore diversi rispetto alle declamazioni ad alta voce delle veline del Dipartimento di Stato statunitense di gran parte del mondo politico e degli ospiti dei salotti televisivi d'Italia. Alberto Bagnai, parlando della Siria assediata dai tagliagole salafiti e provocata da Stati Uniti ed Israele, ha ricordato alcune delle più sanguinose fake news dell'Occidente, a partire dalla famigerata quanto farlocca provetta di antrace mostrata da Colin Powell all'Onu per giustificare l'aggressione all'Iraq.

Siria: il Partito Comunista di Rizzo condanna l’escalation militare

partito comunista, marco rizzo

Il Partito Comunista di Marco Rizzo condanna l'escalation militare in Siria: "Non una base, non un soldato per la guerra imperialista" è lo slogan coniato dai comunisti nel loro comunicato. Secondo il PC non ci sono prove di un utilizzo di armi chimiche da parte di Assad.

Venti di guerra sulla Siria. Putin: “Speriamo che prevarrà il buon senso”

Il presidente russo Vladimir Putin ha auspicato che "prevalga il buon senso" nelle relazioni internazionali, attualmente "sempre più caotiche" in un contesto di forti tensioni con l'Occidente. Nervi saldi e nessun cedimento alle provocazioni statunitensi da parte dell'inquilino del Cremlino.

Douma, Lega e Pci contro l’intervento in Siria. Sinistra sempre più imperialista, silenzio a Cinquestelle

Siria, Trump contro Assad

Le reazioni della politica italiana all'escalation della guerra in Siria. Il PD prosegue sulla linea imperialista, Salvini e Meloni denunciano le fake news su Assad e le armi chimiche. Pci unica voce contraria all'attacco nella sinistra radicale. Silenzio di Cinquestelle e Berlusconi.

Siria, tensione alle stelle fra Stati Uniti e Russia nel Mediterraneo orientale. Cosa succederà?

Siria

Il presunto attacco chimico avvenuto a Duma, nella Ghuta orientale, contrappone nuovamente gli Stati Uniti alla Russia. Il rischio di un'escalation è certamente dietro l'angolo, ma proprio per questo motivo stavolta soprattutto Stati Uniti e Francia non andranno al di là di qualche schermaglia dimostrativa.

Ad Ankara summit tra Putin, Rouhani e Erdogan: Siria al centro del tavolo

Rouhani, Putin, Erdogan

Nella sua prima uscita all'estero da quando è stato rieletto per la quarta volta presidente, Vladimir Putin è volato ad Ankara per unire attorno a un tavolo Iran e Turchia per avviare un processo di pace in Siria. Ma la partita per la Russia sembra ancora complicata dopo Afrin.

Siria: il conflitto non è finito, ma l’intelligence italiano guarda già al Dopoguerra

A gennaio i servizi segreti italiani hanno invitato a Roma e incontrato in gran segreto il capo dell'intelligence di Damasco, Ali Mamlouk. La notizia è divenuta pubblica solo oggi e solo parzialmente. L'Occidente si prepara ad un Dopoguerra che vede in Siria Assad indiscutibile vincitore.

Usa-Iran, Bonilauri (Russia-Emilia): “Moratoria internazionale contro arma nucleare”

stefano bonilauri

Il presidente dell'Associazione Russia-Emilia Romagna ha rilasciato alcune dichiarazioni alla testata iraniana Irna, nella quale risponde ad alcune domande sulla questione del nucleare iraniano e sulla guerra civile in Siria.

   

PRIMA PAGINA

SEGUICI SU

0FanLike
31FollowerSegui
0FollowerSegui
1,464FollowerSegui
20IscrittiIscriviti

EDITORIALE