Spagna

Spagna

Un voto incerto in Spagna

Con ogni probabilità il voto di domani in Spagna sarà spaccato in quattro, esattamente come sei mesi fa, ma la nuova coalizione di Podemos cresce sempre di più

Spagna: sarà la fine del bipartitismo?

Podemos, partito erede del “Maggio spagnolo” , è adesso un pericolo sia per il PP che per il PSOE.

La Spagna torna al voto

Dopo mesi di infruttuose trattative, la Spagna è ancora senza governo e dovrà ricorrere a elezioni anticipate.

Spagna: bipartitismo in frantumi, Podemos terzo partito

Le prime elezioni senza Re Juan Carlos confermano tutti i pronostici e consegnano un parlamento frammentato e senza maggioranza sicura

Spagna, politiche: non c’è un vincitore. Podemos tallona i socialisti. Rajoy è primo ma non vince

A poche ore dalla chiusura dei seggi, salvo smentite, si profila un governo di coalizione per il premier uscente Rajoy, che non dovrebbe avere una maggioranza importante per governare da solo. La conferma del premier è una magra consolazione per il PP che vede una grossa erosione dei suoi consensi r...

La Spagna al voto più incerto

Le elezioni generali sono alle porte: domenica 20 dicembre gli spagnoli voteranno per rinnovare il Congresso dei Deputati e i quattro quinti del Senato e per capire chi sarà il prossimo Presidente del Governo di Madrid. Si tratta sicuramente delle votazioni più incerte, più combattute e innovative ...

   

PRIMA PAGINA

EDITORIALE