Hama

Il ministero della difesa russo ha riferito che un ufficiale, Nikolay Afanasov, è caduto in combattimento nella provincia siriana di Hama, il militare era impegnato in una azione assieme alle forze siriane.

La vittima sarebbe stata colpita da una granata da mortaio, riferiscono le fonti russe, il militare era impegnato come addestratore presso le forze armate di Damasco e facente parte della missione dei consiglieri militari russi in Siria.

L’ufficiale sarà decorato con la medaglia al valor militare, riferisce il ministero della difesa di Mosca.

Gentile Lettore, ogni commento agli articoli de l'Opinione Pubblica sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. La preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non alimentare discussioni polemiche e personali, mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi la preghiamo di rivolgersi al nostro indirizzo di posta elettronica: [email protected]

Inserisca il suo commento
Inserisca il Suo nome